Il mio primo diorama - PASSO PASSO

Inserite qui le foto del vostro Presepio.

Moderatori: fabiocerr, ciro49, Parmenione

Undress
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 55
Iscritto il: sab nov 19, 2011 4:04 pm
Località: Desenzano

Re: Il mio primo diorama - PASSO PASSO

Messaggio da Undress » dom nov 24, 2013 11:36 pm

Parmenione ha scritto:Bravo, bel lavoro!
I materiali? Come si chiamano?
Se ti riferisci ai materiali utilizzati per il mare:

- resina bicomponente trasparente complessivamente circa 1 kg di prodotto:

http://www.mondopresepi.com/-accessori- ... 00-gr.html

- per la colorazione coloranti appositi in gel:

http://www.mondopresepi.com/-accessori- ... acqua.html

- per la realizzazione delle onde ho utilizzato normale silicone da isolamento purchè sia trasparente (appena estruso è bianco ma poi asciugando diventa trasparente)

- finitura delle onde con normale colore acrilico bianco pennellato puro sulle creste e leggermente diluito in acqua e poi tamponato con le dita per la zona di transizione tra acqua e cresta dell'onda

Se osservi le varie foto che ho postato ci sono tutte le 4 fasi della creazione del mare: fondo blu con acrilico su legno, strati successivi di resina, silicone in fase di asciugatura, finitura a mano con acrilico bianco

E' stato un esperimento di cui sono molto soddisfatto, ho anche avuto diversi problemi durante la realizzazione ma ci sta, si tratta di capire bene come gestire un determinato materiale, in particolare è fondamentale quando si va a colare la resina fare in modo di isolare perfettamente il contenitore di destinazione, altrimenti il liquido si infila ovunque e si corre il rischio di vedersela uscire fuori dalle varie fessure del fondo; poi anche la realizzazione delle onde con il silicone non è stata per nulla semplice, arrivi ad un certo punto che hai davanti lo strato di resina solidificata e devi iniziare a spalmarci su una valanga di silicone per poi modellarlo e fare le onde...il rischio di fare una schifezza è notevole, e si rischia parecchio perchè in caso di risultato non soddisfacente levare il silicone è dura, quindi si rischia di buttare via tutto o comnque di avere un lavoro non bello da vedere...per fortuna è andata bene e il risultato mi soddisfa...la prossima volta sarà sicuramente più facile...

Il nostro angolo pubblicitario:

Messaggio pubblicitario
 

Undress
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 55
Iscritto il: sab nov 19, 2011 4:04 pm
Località: Desenzano

Re: Il mio primo diorama - PASSO PASSO

Messaggio da Undress » lun nov 25, 2013 12:01 am

costaplus ha scritto:Bravo complimenti davvero un bel lavoro!!!

L'unico dubbio è il nome del post "Il mio primo diorama" a me sembra che più che il primo è uno dei tanti altrochè !!!
Questo è il primo diorama che realizzo, non uno dei tanti; ho iniziato con i presepi due anni fa, dopo circa 11 mesi partendo praticamente da zero ho realizzato il mio primo lavoro (http://www.presepeforum.it/forum/viewto ... f=9&t=2607) con risultati secondo me soddisfacenti, ho anche partecipato ad un concorso e ho vinto il primo premio nella mia categoria, una soddisfazione enorme; anche in quel caso probabilmente una persona guardandolo può pensare chissà quanti lavori ci sono alle spalle o quanti presepi mediocri avrai fatto prima di arrivare ad un buon risultato; nel mio caso non è stato così, ma non tanto perchè sono bravo io o chissàcosa, ma perchè al giorno d'oggi in questo campo come in molti altri esiste una marcia in più che chi faceva presepi 10 o 20 anni fa non aveva, ovvero la rete, internet; oggi con qualche clic hai accesso ad una mole tale di informazioni, foto, audio, video da poter chiarire qualsiasi dubbio in poche ore, e rivelare segreti che avrebbero altrimenti richiesto settimane di prove e esperimenti; inoltre risulta estremamente semplice reperire materiale e strumenti a costi contenuti mentre magari prima si dovevano macinare km alla ricerca del negozietto specializzato; fine, tutto qui, niente di più. Certo poi quello che vedi in video devi sperimentarlo, provarlo e sbatterci la faccia, ma alla fine le tecniche di per sè sono piuttosto semplici e richiedono veramente solo un po di occhio e manualità; per realizzare un muretto di grande effetto basta un po di gesso un punteruolo e 3-4 colori.
Quest'anno ho voluto alzare un pò l'asticella e tentare qualcosa di un pò più studiato, ma alla fine gli aspetti pratici e tecnici non sono diversi da quelli impiegati nel presepe; secondo me la difficoltà vera nella realizzazione di un presepe e soprattutto di un diorama, che fa la differenza tra un lavoro ben riuscito e uno meno, sta nella capacità di visualizzare la scena quando ancora non c'è nulla, di immaginarsela come dovrà essere a lavoro finito, e renderla il più ricca possibile di particolari; ogni parte della scena deve avere un senso, nulla è li per caso. Poi la tecnica fa il resto ma se manca un'idea efficace e ben chiara alla base anche la tecnica migliore non basta a rendere un buon effetto finale, nel mio caso in circa 7 mesi di lavoro penso di averne dedicato almeno 1/4 allo studio e alla progettazione della scena, nonchè alla continua osservazione e contemplazione dell'evoluzione del lavoro; finite le due orette di lavoro mi metto li e vedo se quello che ho fatto mi convince o se va modificato, penso a quello che verrà dopo e verifico di avere ben chiaro quello che voglio realizzare e come procedere.
Scusa se mi sono un pò dilungato, ma solo per dire che non avrei motivo di scrivere che è il primo diorama che faccio se non fosse così, piuttosto ho voluto postare il passo passo per condividere con altre persone ogni step della realizazione edeventualmente ascoltare consigli o condividere esperienze, penso sia il modo migliore di apprendere in modo rapido ed efficace.

Comunque per chi fosse interessato a vedere l'opera dal vivo sarà esposta (salvo imprevisti) a Verona a partire dal 7 dicembre in occasione del 13° concorso del presepio tradizionale e artistico organizzato dagli Amici del presepio di Verona.

ANDREA72
Presepista Junior
Presepista Junior
Messaggi: 129
Iscritto il: mer nov 28, 2012 1:08 pm
Località: SASSARI

Re: Il mio primo diorama - PASSO PASSO

Messaggio da ANDREA72 » lun nov 25, 2013 10:01 am

Bellissimo una grande opera, dai facci vedere il lavoro inscatolato e con l'illuminazione, complimenti di nuovo. :P

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Re: Il mio primo diorama - PASSO PASSO

Messaggio da Parmenione » lun nov 25, 2013 1:28 pm

Ancora bravo. Concordo bisogna provarci ed il rischio di mandare tutto a balengo è sempre dietro l'angolo. Fare un presepe in diretta con un passo passo è sempre difficile sei sotto gli occhi e i giudizi di tutti ma questo vuol dire far parte del forum senza segreti...L'ultimo suggerimento che mi sento di darti è quello di spiegare le foto che metti subito. Ottimo presepe!
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

fgentile2005
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 1
Iscritto il: mer nov 27, 2013 11:26 am
Località: Tirrenia

Re: Il mio primo diorama - PASSO PASSO

Messaggio da fgentile2005 » ven nov 29, 2013 9:47 am

Ciao e complimenti veramente. una domanda che ti po di gesso usi per modella re i portoni e le finestre o i sassi, dove lo acquisti?
quando usi invece la colla gesso e acqua sul polistirolo per fare effetto intonaco, in che percentuali li mescoli?
grazie.

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Re: Il mio primo diorama - PASSO PASSO

Messaggio da Parmenione » ven nov 29, 2013 9:56 am

Un altra domanda: quando hai versato la resina è penetrata anche fra i listelli delle barche?
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

Undress
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 55
Iscritto il: sab nov 19, 2011 4:04 pm
Località: Desenzano

Re: Il mio primo diorama - PASSO PASSO

Messaggio da Undress » ven nov 29, 2013 1:53 pm

fgentile2005 ha scritto:Ciao e complimenti veramente. una domanda che ti po di gesso usi per modella re i portoni e le finestre o i sassi, dove lo acquisti?
quando usi invece la colla gesso e acqua sul polistirolo per fare effetto intonaco, in che percentuali li mescoli?
grazie.
Come gesso credo sia scagliola...ma sinceramente ho preso quello che ho trovato al Brico...anzi probabilmente nel diorama sono state usate anche confezioni differenti dato che quella che avevo quando ho cominciato era quasi finita...poi ne ho comprato un sacchetto nuovo...comunque finora di tutti quelli che ho usato non ho mai avuto problemi...penso che la cosa più importante sia farsi l'occhio sulla percentuale gesso-acqua che ne determina la lavorabilità...

Quando realizzo l'intonaco non utilizzo colla, solamente gesso e acqua e eventualmente scagliette di gesso recuperate da precedenti incisioni con granulometria variabile a seconda delle necessità...per quanto riguarda le percentuali vado molto a occhio, per riuscire a depositarlo su pareti gia posizionate in verticale però devi fare in modo che non sia troppo liquido sennò cola...quindi dovrà essere piuttosto denso, dopodiché appena depositato lo picchietti col pennello accentuandone la rugosità; fai quantitativi minimi di volta in volta perché appena si addensa dopo pochissimi minuti inizia a solidificare e non lo depositi più...ti tocca di buttarlo...comunque basta fare 2-3 prove e ti regoli facilmente...

Undress
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 55
Iscritto il: sab nov 19, 2011 4:04 pm
Località: Desenzano

Re: Il mio primo diorama - PASSO PASSO

Messaggio da Undress » ven nov 29, 2013 1:56 pm

Parmenione ha scritto:Un altra domanda: quando hai versato la resina è penetrata anche fra i listelli delle barche?
Si purtroppo in alcuni casi è prenetata, soprattutto nella barca in secondo piano (dove tuttavia non si vede quindi non è un grosso problema).

Nella barca in primo piano dove è penetrato ho camuffato con una spolverata di borotalco e non si nota...

Per evitare questi inconvenienti conviene spalmare sui lati non visibili della fiancata della barca un leggero strato di vinavil o silicone in modo da coprire le fessure...


Nel weekend pubblico le ultime foto, il diorama è stato consegnato alla sala per l'esposizione quindi chi volesse vederlo:

http://www.presepiverona.it/index.php

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Re: Il mio primo diorama - PASSO PASSO

Messaggio da Parmenione » ven nov 29, 2013 2:10 pm

Immaginavo il "possibile problema".
Devi essere orgoglioso per il tuo lavoro, bravo.
Anche se il Natale deve ancora venire e quindi "passare" sai già che ti aspettiamo per il prossimo lavoro.... :wink: o)
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

Undress
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 55
Iscritto il: sab nov 19, 2011 4:04 pm
Località: Desenzano

Re: Il mio primo diorama - PASSO PASSO

Messaggio da Undress » dom dic 01, 2013 11:19 am

Ecco le foto del lavoro finito, purtroppo non valorizzano al 100% il lavoro, visto dal vivo rende sicuramente di più; ringrazio tutti per l'assistenza e i consigli...ho già in mente qualche idea per il lavoro del prossimo anno, eventualmente vedrò di realizzare un passo passo anche in quel caso, vedremo...

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Re: Il mio primo diorama - PASSO PASSO

Messaggio da Parmenione » dom dic 01, 2013 3:14 pm

Bravo, un applauso!
Al prossimo allora... :lol: :wink:
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

chek
Presepista Junior
Presepista Junior
Messaggi: 112
Iscritto il: ven feb 12, 2010 10:35 am
Località: monsummano terme
Località: monsummano terme (PT)

Re: Il mio primo diorama - PASSO PASSO

Messaggio da chek » lun dic 02, 2013 5:00 pm

davvero un capolavoro. peccato per la vlea che è molto grande e toglie un pò di visuale alle rocce sulla sx. molto bravo anche a ricolorare le statue
...troppi Re all'inferno troppi servi in paradiso...

ANDREA72
Presepista Junior
Presepista Junior
Messaggi: 129
Iscritto il: mer nov 28, 2012 1:08 pm
Località: SASSARI

Re: Il mio primo diorama - PASSO PASSO

Messaggio da ANDREA72 » ven dic 06, 2013 12:28 pm

Bellissimo un gran lavoro, ma la natività, sbaglio o non c'è, hai voluto ricreare solo una scena di quei tempi? :wink:

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Re: Il mio primo diorama - PASSO PASSO

Messaggio da Parmenione » ven dic 06, 2013 7:24 pm

Accidenti! Siamo qui tanto ad ammirare il tuo bel lavoro che ci siam dimenticati della Natività.... :lol:
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

Undress
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 55
Iscritto il: sab nov 19, 2011 4:04 pm
Località: Desenzano

Re: Il mio primo diorama - PASSO PASSO

Messaggio da Undress » ven dic 06, 2013 8:02 pm

Non c'è natività...non è sempre necessaria...molti diorami ne sono sprovvisti...

Rispondi