Lampione di campagna

In questa sezione inseriremo tutte le guide dettagliate ed illustrate per la realizzazione dei Presepi o degli accessori che lo compongono.

Moderatori: fabiocerr, ciro49, Parmenione

Rispondi
Avatar utente
opresebbaro
Presepista Junior
Presepista Junior
Messaggi: 145
Iscritto il: sab feb 07, 2009 8:14 am
Località: Avezzano
Località: Avezzano
Contact:

Lampione di campagna

Messaggio da opresebbaro » sab feb 14, 2009 3:16 pm

Lampione di campagna

Il seguente tutorial e’ rivolto a chiunque voglia realizzare per il suo presepe dei lampioni di campagna. Le istruzioni sono per lampioni adatti a pastori di 10 cm.

Si parte con un tubicino di ottone di quelli che si utlizzano per le navi da modellismo. Le dimensioni sono: diametro interno 1.1 mm, diametro esterno 2 mm , lunghezza 8 cm.
Per il piatto del lampione si utilizza come gia’ visto in qualche altro passo-passo un coperchio delle viti delle ante degli armadi.

Immagine

Per eliminare i due piolini di plastica e’ stata utilizzata una fresa Dremel.

Immagine

e col trapano della Dremel e’ stato effettuato un buco centrale nel piatto di plastica della stessa dimensione del tubicino di ottone.

Immagine

Utilizzando un piegatubi flessibile si piega il tubicino ad angolo acuto rispetto ad un asse virtuale perpendicolare al tubicino stesso

Immagine

Immagine

Attraverso il foro del piatto e l’interno del tubicinosi si fanno passare i fili di una microlampda di 12 V come mostrato in figura.

Immagine

Il piatto viene incollato al tubicino con della normale colla Attack.
A questo punto si passa a costruire l’ornamento ad S del lampione. A questo scopo e’ stata realizzata una dima “abbastanza rozza” utilizzando un tassello di legno e dei chiodini piccoli.

Immagine

Immagine

Con una pinza da modellismo con punte lunghe si piega il fil di ferro laddove la dima non e’ riuscita ad arrotondare perfettamente la S.

Immagine

La forma a S viene attaccata al tubicino di ottone con una saldatura a freddo grazie alla colla bicomponente della Pattex.

Immagine

Immagine

Utilizzando una sottile lamiera di stagnola (1 mm di spessore) si realizza la parte posteriore del lampione, quella che si attacca al muro per capirci.

Immagine

Immagine

Una volta forato, questo pezzo viene inserito nel tubicino di ottone e incollato con Attack.

Immagine

Arrivati a questo punto abbiamo quasi finito il nostro pezzo.Con i colori per modellismo della Enamel coloriamo di nero il lampione ad eccezione della faccia interna del piatto (nel caso in cui e’ gia’ bianco ovviamente questo passaggio non serve).

Immagine

Immagine

Immagine

Qui le foto del lampione finito con la microlampada accesa.

Immagine

Immagine

E’ tutto. Alla prossima.

Opresebbaro

Il nostro angolo pubblicitario:

Messaggio pubblicitario
 

Rispondi