l'uso dei motoriduttori

Discussioni riguardanti attrezzature e materiali da usare per la creazione dei nostri Presepi.

Moderatori: fabiocerr, ciro49, Parmenione

Rispondi
Avatar utente
passero
Presepista Junior
Presepista Junior
Messaggi: 155
Iscritto il: lun nov 06, 2006 9:05 pm
Località: bari

l'uso dei motoriduttori

Messaggio da passero » gio feb 05, 2009 1:14 pm

ciao ragazzi
siccome ho bisogno di un movimento molto lento per poter ridurre la velocità di questi motorini
cosa si può fare fare? se si tratta di uno schema elettrico, inserire un potenziometro per regolare la velocità

grazie anticipatamente dal
Passero


La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre.
Albert Einstein

Il nostro angolo pubblicitario:

Messaggio pubblicitario
 

Avatar utente
costaplus
Presepista Junior
Presepista Junior
Messaggi: 167
Iscritto il: lun dic 11, 2006 11:50 pm
Località: MILANO

CIAO

Messaggio da costaplus » gio feb 05, 2009 3:14 pm

Tutto di pende cosa usi .... nel senso dei motorini passo passo ?

i motorini passo passo sono quelli che vengono usati ad'esempio nelle stampanti sono motorini detti anche di precisione .. perchè devi sapere che non basta metterci su un potenziometro ... c'e tutto un discorso un po' piu' complicato da fare ...
partiamo magari da cosa vuoi realizzare .....

Avatar utente
passero
Presepista Junior
Presepista Junior
Messaggi: 155
Iscritto il: lun nov 06, 2006 9:05 pm
Località: bari

Messaggio da passero » gio feb 05, 2009 4:53 pm

ciao costaplus
io uso i motorini per il movimento delle statue che fanno 5, 10 giri al minuto
sono chi a 12 e chi a 220 volts io vorrei creare sempre se riesco dei monimenti
molto rallentati per questo dicevo del potenziometro in modo di regolarlo secondo
la necessità a lavoro ultimato

salutoni dal
Passero


La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre.
Albert Einstein

Avatar utente
costaplus
Presepista Junior
Presepista Junior
Messaggi: 167
Iscritto il: lun dic 11, 2006 11:50 pm
Località: MILANO

risposta ....

Messaggio da costaplus » gio feb 05, 2009 5:55 pm

Chi al corso di presepismo teneva il corso di di illuminazione .. aveva creato un sorta di marchingegno che praticamente attraverso un motorino di quelli usati nelle lavatrici collegato attraverso una ruotina e delle lamelle collegati centralmente, movimentava tre varialuce per crere l'effetto alba giorno tramonto ....
usava dei motorini della crouzet che completavano un giro in 3 minuti e lo collegava alla 220v direttamente ... adesso non conosco nello specifico la potenza che abbiano questi motorini,ma posso assicurarti che puo' essere un modo molto semplice ....per realizzare quello che tu vuoi fare ...

stefhf
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 51
Iscritto il: dom nov 04, 2007 11:47 am
Località: Meda (MI)
Contact:

Messaggio da stefhf » gio feb 19, 2009 12:10 am

Chi al corso di presepismo teneva il corso di di illuminazione .. aveva creato un sorta di marchingegno che praticamente attraverso un motorino di quelli usati nelle lavatrici collegato attraverso una ruotina e delle lamelle collegati centralmente, movimentava tre varialuce per crere l'effetto alba giorno tramonto ....
Ok per l'ingegno e la voglia di sperimentare, ma con le centraline che si trovano oggi in commercio mi sembra alquanto da masochisti creare simili marchingegni.
Anche a me piace sperimentare, ma a volte quando si hanno molte cose da fare e poco tempo e molto piu sicuro ed affidabile optare per soluzioni già pronte.

Avatar utente
mocheno
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 4
Iscritto il: mer ott 22, 2008 6:44 pm
Località: trento

Messaggio da mocheno » dom ago 30, 2009 7:04 pm

specifica che motorini hai, se sonon in corrente continua bastano delle resistenze altrimenti servono cirduiti elettronici...
mocheno

Rispondi