Roma Sparita 800 - La festa de' li cancelletti

Inserite qui le foto del vostro Presepio.

Moderatori: fabiocerr, ciro49, Parmenione

moritz
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 448
Iscritto il: lun gen 12, 2009 1:21 am
Località: Bulciago (Lecco)

Messaggio da moritz » sab gen 31, 2009 12:02 pm

1) buona realizzazione e accattivante la colorazione
2) azzeccate e originali le statue (Alberto "presidente"?)
3) ... ma dov'è la Natività ? ...

Gloria et Pax

Il nostro angolo pubblicitario:

Messaggio pubblicitario
 

Avatar utente
ilfalegname
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 402
Iscritto il: mar gen 06, 2009 12:29 am
Contact:

Messaggio da ilfalegname » sab gen 31, 2009 12:53 pm

le statue sono modellate da me e sono interamente in terracotta

......se Lei osserva bene la scena la natività è dietro alla caldarrosta precisamente al centro!

moritz
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 448
Iscritto il: lun gen 12, 2009 1:21 am
Località: Bulciago (Lecco)

Messaggio da moritz » sab gen 31, 2009 11:02 pm

Innanzitutto Le rinnovo i complimenti per la realizzazione del diorama e La ringrazio per avermi indicato la Natività, … mi creda … ma onestamente non l’avevo notata, altrimenti non l’avrei certamente scritto!
… sicuramente dal vivo la visione prospettica rende più incisiva l’inquadratura, ma purtroppo la fotografia ha appiattito il tutto, non ponendo degnamente in risalto la scena principale.
Sono risalito all’altro forum “indicato” nel thread e da qui al Suo sito web, dove ho potuto apprezzare appieno la Sua Natività

L’attribuzione realizzativa delle Sue statue alla abilità artistica di un “rispettato e comune Amico”, non voleva sminuire il Suo valente operato.
Non conoscendoLa, ho subito accostato lo stile del “comune grande Amico” nella realizzazione dei manufatti.
Invece ho scoperto un altro Amico associativo AIAP, che in questo travagliato momento irto di incertezze e dubbi, pone il Presepio come messaggio di pace, divulgandolo al pieno di tutte le sue forze e disponibilità.

Avatar utente
ilfalegname
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 402
Iscritto il: mar gen 06, 2009 12:29 am
Contact:

Messaggio da ilfalegname » dom feb 01, 2009 6:22 pm

purtroppo le parole scritte risultano spesso "dure" e non fanno comprendere invece il tono pacato con cui si vuol rispondere, in passato ho dovuto abbandonare il forum proprio per questo motivo

.....non mi è inoltre dispiaciuto essere accostato ad Alberto nella realizazione di statue e struttura soprattutto per il suo grande livello e di questo la ringrazio!

Avatar utente
ilfalegname
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 402
Iscritto il: mar gen 06, 2009 12:29 am
Contact:

Messaggio da ilfalegname » sab feb 14, 2009 5:52 pm

elementi di arredo




Immagine


Immagine

Immagine

Avatar utente
ilfalegname
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 402
Iscritto il: mar gen 06, 2009 12:29 am
Contact:

Messaggio da ilfalegname » sab feb 14, 2009 5:54 pm

Immagine

Avatar utente
Luigi QDM
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 914
Iscritto il: mer gen 30, 2008 4:23 pm
Località: TERRACINA
Località: TERRACINA - LT
Contact:

Messaggio da Luigi QDM » dom feb 15, 2009 7:16 am

i dettagli arricchiscono un lavoro ma alla base c'è proprio il lavoro, con la tecnica usata, lo studio, la capacità di usare materiali

riguardando questo lavoro scopro sempre nuove "finezze" che mi erano sfuggite ..

Avatar utente
ilfalegname
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 402
Iscritto il: mar gen 06, 2009 12:29 am
Contact:

Messaggio da ilfalegname » lun feb 16, 2009 5:10 pm

questo è il quadro da cui è stata tratta la scena di dx


Immagine

Avatar utente
ilfalegname
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 402
Iscritto il: mar gen 06, 2009 12:29 am
Contact:

Messaggio da ilfalegname » lun feb 16, 2009 6:03 pm

Sono sempre stato convinto che fare il presepe non è solo ""Rievocare la nascita di Gesù" e quindi un fattore religioso ma anche un modo per trasmettere ai posteri usi, costumi e tradizioni che altrimenti andrebbero perduti; così come è stato il Presepe Napoletano - vera e propria enciclopedia delle tradizioni del 700-800 dei costumi (senza di esso non si avrebbe oggi testimonianza dei costumi popolari poichè solo queste miniature sono giunte intatte fino ai giorni nostri) così il Presepe Ligure, Siciliano e via dicendo.
In questa ottica l'impegno è continuare quel lavoro intrapreso prima di noi con tanto amore.
Roma Sparita - La festa de' lì cancelletti non è lasciata al caso ma, seppur abbia una ricostruzione di fantasia (l'architettura seppur semplice è ripresa da quadri famosi), racchiude in esso uno studio di usi e costumi nonchè storico; di seguito la descrizione:

La rievocazione della nascita di Gesù rappresenta un “messaggio di fede e speranza” e come tale non ha una collocazione storica definita. In questo diorama la rappresentazione è ambientata in una Roma sparita dell’800; da poco tempo PioVII ha fatto togliere “i cancelletti” alle osterie (introdotti da Leone XII per impedire ai clienti di entrare: potevano infatti comprare il vino a portar via, senza fermarsi a bere in modo da evitare liti e coltellate) ed il popolo romano brinda e balla.

La scena di destra è tratta da un quadro di Ernest Meyer e rappresenta una famiglia ciociara che porta il figliolo a studiare in convento; nel quadro originale la famiglia è già al cospetto del frate priore con una lettera di raccomandazione, mentre nel diorama è rappresentato un attimo prima quando, non conoscendo Roma, la famiglia chiede indicazioni ad uno scrivano ( antico mestiere – gli scrivani erano riuniti nella confraternita dei SS Giovanni Evangelista e Nicola di mira – Roma 1561) dove poter trovare il convento. Il bambino, ansioso della novità, abbraccia il tacchino da porgere in dono con altri prodotti ciociari al frate priore.

Più centralmente la castagnara guarda una bambina che gioca con un gattino – quanti ricordi affiorano la mente e quanta malinconia; la scena rappresenta l’altalena della vita.


La mamma della bambina richiama il marito che sta giocando a “morra” (gioco semplice e primordiale spesso ritenuto d’azzardo, che aveva bisogno solo delle mani e di un buon timbro di voce) con un giovine appoggiato su un rudere ( i ruderi nell’800 erano sparsi per le vie di Roma e spesso venivano utilizzati come materiale per la costruzione delle case – vedi angolo dell’osteria).
Sull’uscio della porta l’oste incuriosito, , osserva i due danzatori di “saltarello” (ballo tipico romano accompagnato solitamente dal suono del mandolino, della chitarra, del “colascione” e dei tamburelli – è quello che caratterizza la Roma popolare dell’800).
In piedi un suonatore in stile pinelliano – seduto un secondo suonatore - raffigurazione tratta da ottocentisti danesi.

Infine centralmente La Natività – “Il Messaggio” - che vuole ricordare che c’è ancora speranza.

Avatar utente
ilfalegname
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 402
Iscritto il: mar gen 06, 2009 12:29 am
Contact:

Messaggio da ilfalegname » lun feb 16, 2009 9:35 pm

Bibliografia utilizzata

La Roma di Bartolomeo Pinelli – Bartolomeo ROSSETTI – ed. Newton Compton editori Roma com’era nei dipinti degli artisti danesi dell’800 – Harald Peter OLSEN
Roma sparita e d’intorni negli acquerelli di Ettore ROESLER Franz – De ROSA/TRASTULLI
Viaggio a Roma e nella sua campagna – Renato MAMMUCCARI – ed. Newton Compton
Antichi mestieri di Roma – Mario La STELLA - ed. Newton Compton
Roma ieri oggi e domani - ed. Newton Compton – Biblioteca Mesaggero

Avatar utente
ilfalegname
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 402
Iscritto il: mar gen 06, 2009 12:29 am
Contact:

Messaggio da ilfalegname » mer mar 18, 2009 6:30 pm

da una preziosa collaborazione con l'artista ed editore della rivista Taller de Belen - Manuel Ortega è nata la pubblicazione in due parti della mia lezione sulla costruzione di Roma Sparita (Roma desaparecida)

http://www.tallerdebelen.com/revista/ultimo-numero.php


Immagine

una rivista ben curata che ogni presepista dovrebbe avere nella propria biblioteca

Avatar utente
Luigi QDM
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 914
Iscritto il: mer gen 30, 2008 4:23 pm
Località: TERRACINA
Località: TERRACINA - LT
Contact:

Messaggio da Luigi QDM » mer mar 18, 2009 7:46 pm

un ulteriore riconoscimento al tuo superbo lavoro
complimenti Alex

Avatar utente
ilfalegname
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 402
Iscritto il: mar gen 06, 2009 12:29 am
Contact:

Messaggio da ilfalegname » mer mar 18, 2009 8:51 pm

grazie volevo condividere con voi questa nuova esperienza!

Rispondi