Primo presepe stile palestinese

Inserite qui le foto del vostro Presepio.

Moderatori: fabiocerr, ciro49, Parmenione

stefanofle
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 12
Iscritto il: lun feb 21, 2011 4:27 pm
Località: Parma

Primo presepe stile palestinese

Messaggio da stefanofle » mar mar 08, 2011 9:52 am

Essendo affascinato dal lavoro di Parmenione, sto provando a realizzare un presepe anch'io, oddio non ambisco certo alla perfezione dei lavori che ho visto in questo forum, ma grazie a quello che sto leggendo e ai vostri suggerimenti, spero di poter fare un lavoretto che mi dia soddisfazione.
Per facilitare il lavoro e sopratutto perchè come dicevo, ne sono rimasto meravigliato, ho deciso di prendere spunto dal topic "Sul mare di Galilea" del maestro Parmenione.
Domani posto alcune foto per darvi modo di verificare il lavoro fatto e darmi suggerimenti in merito.
Ho cominciato, come dicevo sul topic sopra, con il mare secondo la tecnica descritta, e ora sto facendo le case.
Più precisamente mi to dedicando ad una diroccata in cui si vedono mattoni e sassi sotto l'intonaco.
Ho notato che sul cartongesso, riesco ad incidere i mattoni in modo perfetto, ma negli angoli, che dovrò sistemare squadrandoli bene con il gesso liquido, credo che l'incisione sarà alquanto più impegnativa, concordate?.
Altra cosa, i muretti di contenimento, che ho visto essere a volte in tondo e non perfettamente in verticale li dovrei fare con una colata di gesso o posso provare con il cartongesso, raccordandomi con la colata solo sui tondi?
Altra cosa, per la tinteggiatura ho usato la tencnica di mani sempre più chiare, schiarendo col bianco con pennello aciutto; con i mattoni uso la stessa tecnica usando poi i toni di rosso e giallo ? in questo modo però le "fughe" risulterebbero scure (prima mano di impregnante marrone noce) e non chiare/grige come la malta....
Ho fatto una casetta con la cupola comune in molte costruzioni arabe, ma ho notato che tagliando in due la palla di polistirolo non viene bene, infatti credo che non deve essere una mezza palla precisa, ma solo una porzione per assomigliare alle costruzioni effettive.
Le domande sarebbero molte....

Il nostro angolo pubblicitario:

Messaggio pubblicitario
 

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Re: Primo presepe stile palestinese

Messaggio da Parmenione » mar mar 08, 2011 7:07 pm

Ciao, per prima cosa vorrei dirti che esageri con i “complimenti” il termine maestro è un po’ troppo! :oops:
Passiamo al tuo lavoro: per le incisioni degli angoli non aspettare che il gesso solidifichi troppo, incidi quando è ancora morbido, fai meno fatica.
Per i muretti di contenimento cosa intendi?
Nella realtà i mattoni erano fatti di fango e paglia, non erano messi insieme con la malta grigia, cerca di usare dei toni chiari, prova, vai un po’ ad istinto…
Per le case: in quel periodo le cupole non esistevano, sono arrivate in seguito, ma importa poco, secondo me danno un bel tocco ai presepi storici, quindi quando mi va le metto, t’invito a far la stessa cosa…
Non esagerare col tondo della cupola, va bene anche una porzione.
Aspettando le tue foto in bocca al lupo per il tuo lavoro e fai pure le domande che vuoi. :wink:
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

stefanofle
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 12
Iscritto il: lun feb 21, 2011 4:27 pm
Località: Parma

Re: Primo presepe stile palestinese

Messaggio da stefanofle » mer mar 09, 2011 8:34 am

cominciamo col dire che mi son scordato la SD a casa....iseriremo domani.
Per muretti di contenimento, intendo quei muri che fanno da contrafforte ai diversi livelli del terreno. Tu ne hai messi molti, ad esempio quello vicino alle Yucche, in tondo. penso che in realtà fossero a secco, ma non so se farli con il polistirene, polistirolo, colata di gesso o cartongesso.
Si in effetti concordo che la cupola intesa come semisfera non va bene, modificherò il tutto anche perchè le proporzioni non sono corrette.

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Re: Primo presepe stile palestinese

Messaggio da Parmenione » mer mar 09, 2011 8:32 pm

Ho capito, io ho fatto una colata di gesso e poi ho scolpito i mattoni, ho ancora dei dolori per il tanto scolpire... :wink:
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

stefanofle
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 12
Iscritto il: lun feb 21, 2011 4:27 pm
Località: Parma

Re: Primo presepe stile palestinese

Messaggio da stefanofle » gio mar 10, 2011 7:22 am

Le immagini non so come posterle in quanto non potendole inserire direttamente sul forum ed essendo disabilitato tramite filtri "aziendali" ai server tradizionali per postare immagini, sono costretto ad inserirle a casa, quando i figli le lo permetteranno.

stefanofle
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 12
Iscritto il: lun feb 21, 2011 4:27 pm
Località: Parma

Re: Primo presepe stile palestinese

Messaggio da stefanofle » lun mar 14, 2011 10:04 am

Vediamo se riesco ad inserire
Allegati
pre001.jpg
pre001.jpg (16.87 KiB) Visto 5879 volte

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Re: Primo presepe stile palestinese

Messaggio da Parmenione » lun mar 14, 2011 5:59 pm

Ops...
Questa casa mi sembra di conoscerla.... :lol:
Bel lavoro, molto carina anche l'inferriata alla finestra.
Bravo! :wink:
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

stefanofle
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 12
Iscritto il: lun feb 21, 2011 4:27 pm
Località: Parma

Re: Primo presepe stile palestinese

Messaggio da stefanofle » mar mar 15, 2011 9:08 am

Il lavoro sta andando avanti, ho costruito altre due case, (una diroccata e l'altra che dovrà essere un pò più nobile, le colorazioni non sono definitive.
Ho preparato anche i due elementi componibili di 60x100 ognuno con base in compensato e lastre di polistirolo per arrivare alle altezze volute.
Ora ho bisogno di un consiglio, ero indirizzato a costruire una grotta per la natività sulla destra, ora però ho posizionato la costruzione in tufo e dietro di essa metterò le montagne.
La natività quindi sarà sulla sinistra, in alto.
Ma non so decidermi se inserirla in una casetta diroccata o in una grotta vera e propria, le due soluzioni non mi convincono al 100%.
Consigli?
Sarà troppo lontana dal punto di vista di chi guarda?, meglio alzare il piano mentre ci si allontana dal frontale?
Allegati
Pre-103.jpg
Pre-103.jpg (21.27 KiB) Visto 5852 volte
Pre-102.jpg
Pre-102.jpg (24.61 KiB) Visto 5852 volte
Pre-101.jpg
Pre-101.jpg (23.67 KiB) Visto 5852 volte

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Re: Primo presepe stile palestinese

Messaggio da Parmenione » mar mar 15, 2011 6:28 pm

L’ideale sarebbe posizionarla centralmente, dovrebbe vedersi subito.
Se la metti in alto sulla sinistra forse sarebbe meglio una grotta (secondo me).
Non ho capito la domanda sul fondale…
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

stefanofle
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 12
Iscritto il: lun feb 21, 2011 4:27 pm
Località: Parma

Re: Primo presepe stile palestinese

Messaggio da stefanofle » mer mar 16, 2011 9:43 am

Mi sono espresso male....
visto che la profondità sarà di 100cm e la natività dovrebbe essere all'altezza di 65-70cm dalla parte frontale, posizionata sulla parte centro-sinistra, penso sia meglio alzarla un poco, direi almeno 10cm dal piano del pontile. In questo modo (come dici tu) con una grotta potrei anche "chiudere il presepe" nella parte retrostante con montagne più alte.
Se vedi le foto, alla fine verrebbe una sorta di "apertura" che va dall'angolo superiore sinistro del lago, che taglia in diagonale fino alla grotta sul lato centro-sinistra, lasciando le case ai lati. (3 case a sinistra e 1 casa a destra magari incrementando la costruzione con una scalinata che porta ad un livello superiore

Visto che sto posizionando la base, un consiglio per l'illuminazione.
Tenendo conto che il presepe sarà "aperto" pensavo di utilizzare luci per le case e per la grotta inserire nel polistirolo.
Vado con le classiche a pisellino? oppure con le micro ? diciamo 15 luci. I fili potrebbero essere inseriti in canalette di corrugato in modo tale da poter essere eventualmente sostituiti una volta che si presentassero problemi.

Altra domanda:
I muretti non retti chiaramente non si possono fare con il cartongesso, quindi immagino le alternative possano essere la colata su stampo o la costruzione con massi preconfezionati in polistirolo, in quanto l' incisione del polistirolo non mi viene bene.

All'inizio pensavo di fissare il tutto sulle due basi 100x60 ,a ma noto che con le case il tutto diventa molto pesante e la base fissa conposta in conmensato e polistirolo, non reggerebbe. Opterò per non fissare le case in modo definitivo anche se non so se possa incidere sulla bontà del lavoro.

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Re: Primo presepe stile palestinese

Messaggio da Parmenione » gio mar 17, 2011 7:22 pm

Per l’illuminazione: anch’io metto le canaline di corrugato, mi sembra di vedere dalle foto che hai messo,che il piano di polistirolo è fatto con due lastre, se è così puoi scavare e fissare le canaline in una prima d’incollare i due pezzi.
Se puoi usa i led per illuminare, la quantità dipende anche dalla potenza del trasformatore che intendi usare.
Per i muretti ho usato un gesso di nome Ardex, molto lavorabile.
Puoi fare una colata un pochino “spessa” e poi lavorarla con lo scalpello.
Sei sicuro che il piano non regge?
Io ho usato una lastra di compensato da 5 mm, più o meno le dimensioni del lavoro mi sembrano uguali.
Sarebbe meglio fissarle le case.
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

stefanofle
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 12
Iscritto il: lun feb 21, 2011 4:27 pm
Località: Parma

Re: Primo presepe stile palestinese

Messaggio da stefanofle » lun mar 21, 2011 9:50 am

Sono contento per le casette e anche per il mare (me lo dico da solo...) perchè pensavo che

La base è in compensato da 4mm con lastre di polistirolo di 3+2+3=8cm incollate. Ho visto che prendendo un pannello (100x60) da una parte , tende a flettere.
Magari si può inserire successivamente un qualche cosa di sostanzioso per irrigidire.

Mi puoi dare un esempio per i led + trasformatore? pensavo di mettere 10-15 luci max : colorate o no?

Facendo il presepe "aperto" cioè visibile anche dall'alto non potrò fare come avevo pensato , cioè di costruire una scalinata a fianco della costruzione a destra che porta ad altre costruzioni che si intravedrebbero dietro, altrimenti dall'alto si vedrebbe che il tutto non è "finito".
Quindi sono daccordo anche io che la ciusura sul fondo non può essere che una rocciata che a sinistra porta alla grotta.
Mi dici come hai fatto per il terreno?
a) copertura del polistirolo con carta e colla
b) colorazione di fondo scura
c) terra, terriccio, sabbia
d) colorazioni sfumate
e) licheni incollati
pensi che andrà bene?

Le statue vedo che hai tolto il basamento, poi vanno incollate con l'attak?
Allegati
Pre-106.jpg
Pre-106.jpg (37.53 KiB) Visto 5788 volte
Pre-104.jpg
Pre-104.jpg (30.08 KiB) Visto 5788 volte
Pre-105.jpg
Pre-105.jpg (28.57 KiB) Visto 5788 volte

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Re: Primo presepe stile palestinese

Messaggio da Parmenione » sab apr 02, 2011 3:50 pm

Ciao! Scusami ma ho avuto problemi col pc.
Io copro col gesso la base e subito dopo metto un pò di scaglie (gesso avanzato).
Per la colorazione e la vegetazione guarda il "solito" topic del corso di Giussano.
Per l'illuminazione: non sono un esperto in questo campo, più è potente il trasformatore e più luci puoi mettere. :wink:
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

stefanofle
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 12
Iscritto il: lun feb 21, 2011 4:27 pm
Località: Parma

Re: Primo presepe stile palestinese

Messaggio da stefanofle » mer mag 11, 2011 2:07 pm

Parmenione ha scritto:Ciao! Scusami ma ho avuto problemi col pc.
Io copro col gesso la base e subito dopo metto un pò di scaglie (gesso avanzato).
Per la colorazione e la vegetazione guarda il "solito" topic del corso di Giussano.
Per l'illuminazione: non sono un esperto in questo campo, più è potente il trasformatore e più luci puoi mettere. :wink:
Ho avuto problemi anche io, infatti ho dovuto fare un upgrade al PC :twisted:

Sull'illuminazione sono molto indeciso e se sugli impianti elettrici tradizionali sono ferrato , sui led non capisco nulla. Sai se ci sono topic a riguardo?
Ho visto sulla baia che vendono led già cablati (con i due fili rosso/nero), ma credo occorra dimensionare il trasformatore sapendo Volt e Amperè di assorbimento.

Grazie per le indicazioni sul "terreno", ora sto lavorando solo su una metà (non so come verrà quando le unirò, perchè voglio poterle lavorare, spostare e immagazzinare separate).

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Re: Primo presepe stile palestinese

Messaggio da Parmenione » mer mag 11, 2011 9:36 pm

Ciao, quando parlo di led io intendo queste microlampade: http://www.presepeforum.it/forum/viewto ... f=26&t=423
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

Rispondi