primi passi del Presepio 2008 - Foto Finali

Inserite qui le foto del vostro Presepio.

Moderatori: fabiocerr, ciro49, Parmenione

Avatar utente
edi1973
Presepista Junior
Presepista Junior
Messaggi: 220
Iscritto il: mar nov 27, 2007 12:38 pm
Località: Foligno
Contact:

primi passi del Presepio 2008 - Foto Finali

Messaggio da edi1973 » gio dic 11, 2008 10:11 am

se quello di Luigi è meglio di niente... come al solito provo solo vergogna a postare i miei lavori ;-) ma lo faccio ugualmente

La tecnica è... boh? Quella di Emanuele e Fabiola. Un po' carta pesta, un po' polistirolo... ma purtroppo con il pirografo rotto e se non riesco a trovare una soluzione entro oggi la lavorazione del polistirolo rischia di saltare :(

comunque metto le foto della struttura

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Abbiamo già pensato di sostituire la carta sopra alla capanna con un blocco di polistirolo lavorato per fare una piccola grotta "lato scale", vediamo se riusciamo... poi si ricopre, sempre con tecnica mista ;), di colla, gesso, carta igienica, scottex e via dicendo...
però, visto che per mestiere faccio l'impiegato, il marito ed il padre (a parte il primo gli atri due sono fantastici :) ) mi ritrovo a lavorare dalle 22 in poi... ma con sveglia alle 6...

ma secondo voi... finiremo prima di questo Natale? :-)

ciao
Emanuele
Ultima modifica di edi1973 il mer gen 07, 2009 1:40 pm, modificato 3 volte in totale.
---------------------------------------------------------
La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro.
Leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare.
(Arthur Schopenhauer)
---------------------------------------------------------

Il nostro angolo pubblicitario:

Messaggio pubblicitario
 

Avatar utente
fausta
Presepista Junior
Presepista Junior
Messaggi: 227
Iscritto il: mer set 17, 2008 6:57 pm
Località: Carcare
Località: Carcare (SV)

Messaggio da fausta » gio dic 11, 2008 10:51 am

Ti capisco Emanuele, stesso problema. La sveglia alle 6 è micidiale, specialmente in inverno
A me sembra un ottima lavoro.
Uno dei problemi più grossi che ho è realizzare nella realtà le mie idee
Tutto sembra facile nella mia mente, poi quando cerco di mettere in pratica le mie idee,
ecco si ribellano e non vogliono adattarsi :oops: :oops:
Creare una struttura è una cosa, realizzare un intero borgo, come avete fatto voi, è un'altra cosa. Io non ci riesco ancora :(
Mi piace molto. Certo avete ancora parecchio lavoro, ma secondo me potete farcela. Per il pirografo non so proprio come aiutarvi purtroppo
E poi non dimenticate che questo è il vostro secondo Presepe.
A proposito ci fai vedere come avete sistemato il primo da tuo papà?

Avatar utente
edi1973
Presepista Junior
Presepista Junior
Messaggi: 220
Iscritto il: mar nov 27, 2007 12:38 pm
Località: Foligno
Contact:

Messaggio da edi1973 » gio dic 11, 2008 11:05 am

Non ti sfugge proprio nulla, ci conosci e conosci le nostre opere alla perfezione :-)
Sinceramente il primo presepio l'ho consegnato ma poi ho lasciato a mio padre il compito di posizionarlo, purtroppo tra un'influenza di mio figlio e altre cose non sono ancora riuscito ad andare a casa dei miei dopo l'8 dicembre (la data dei presepi no?) e non ho nemmeno chiesto se lo ha fatto...
Ad avere il tempo mi piacerebbe farlo insieme a mio padre come facevamo quando ero bambino... a tale proposito, hai visto i miei presepi anni 80?

ciao
Emanuele
---------------------------------------------------------
La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro.
Leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare.
(Arthur Schopenhauer)
---------------------------------------------------------

Avatar utente
fausta
Presepista Junior
Presepista Junior
Messaggi: 227
Iscritto il: mer set 17, 2008 6:57 pm
Località: Carcare
Località: Carcare (SV)

Messaggio da fausta » gio dic 11, 2008 11:24 am

Sì Emanuele, sono anche andata a riguardarli. E a me piacciono molto, non solo perchè sono belli, ma soprattutto perché si vede che son fatti con tanto amore
Che nostalgia, vero?
Ciao Fausta

Avatar utente
edi1973
Presepista Junior
Presepista Junior
Messaggi: 220
Iscritto il: mar nov 27, 2007 12:38 pm
Località: Foligno
Contact:

Messaggio da edi1973 » gio dic 11, 2008 12:05 pm

Si... nostalgia :) per questo me li sono andati anche a rivedere :-)

ciao
Emanuele
---------------------------------------------------------
La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro.
Leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare.
(Arthur Schopenhauer)
---------------------------------------------------------

tonyfly
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 58
Iscritto il: dom dic 02, 2007 12:16 am
Località: san martino in pensilis(cb)

Messaggio da tonyfly » gio dic 11, 2008 1:45 pm

dai edi1973 che ce la puoi fare!!!!! :wink: La struttura è ben fatta,ottima dislocazione.....sono proprio curioso di vederlo finito. io sono un cultore delle opere all'ultimo minuto (i famosi presepi last-minut) e ti dico che avere delle scadenze così vicine è ancora più emozionante.

Avatar utente
Sibilla
Presepista Junior
Presepista Junior
Messaggi: 203
Iscritto il: ven gen 18, 2008 9:31 am
Località: Termoli

Messaggio da Sibilla » gio dic 11, 2008 7:03 pm

Sono perfettamente d'accordo con tonyfly!!! Forza!!!
"Preferisco essere un sognatore tra i più umili, con visioni da realizzare, piuttosto che il principe di un popolo senza sogni né desideri". (Kahlil Gibran)

Avatar utente
Luigi QDM
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 914
Iscritto il: mer gen 30, 2008 4:23 pm
Località: TERRACINA
Località: TERRACINA - LT
Contact:

Messaggio da Luigi QDM » gio dic 11, 2008 9:45 pm

Emanuele, guarda che anche se finirai la sera del 24 dicembre va bene lo stesso, io guardo all'impegno, lo sforzo nel coniugare con altri interessi e priorità (famiglia, lavoro ect.) questa passione....vai tranquillo..il lavoro è bello e sicuramente finirai in tempo....
tranquillo , sereno....
(non come me che uso la valeriana per dormire...e non pensare al lavoro che non mi soddisfa :cry: :cry: :cry: ...scherzo per la valeriana)

Avatar utente
edi1973
Presepista Junior
Presepista Junior
Messaggi: 220
Iscritto il: mar nov 27, 2007 12:38 pm
Località: Foligno
Contact:

Messaggio da edi1973 » mar dic 16, 2008 10:09 am

micro aggiornamento...

questo è dopo il passaggio carta/pesta

Immagine

Immagine

Immagine

questo è il primo passaggio di colore

Immagine

Immagine

Immagine

ciao
Emanuele
---------------------------------------------------------
La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro.
Leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare.
(Arthur Schopenhauer)
---------------------------------------------------------

Avatar utente
edi1973
Presepista Junior
Presepista Junior
Messaggi: 220
Iscritto il: mar nov 27, 2007 12:38 pm
Località: Foligno
Contact:

Messaggio da edi1973 » mer dic 17, 2008 8:53 am

Ho cambiato il titolo perchè mi serve una mano. So che la colorazione è la più complicata, ho studiato sui vostri topic e mi sembra che questa sequenza di colori (premetto che le foto fanno schifo ma fatte con il telefonino al volo)

- Terra ombra bruciata (foto sopra nell'ultimo messaggio)
- Terra siena bruciata

Immagine


- Terra siena naturale

Immagine


arrivati a questo punto i vostri lavori sembrano già opere d'arte ma questo è scontato, il fatto è che mi sembrano più gialli mentre il nostro sembra molto rossiccio. Possibile che il mio terra di siena naturale è più arancione del vostro? A questo punto cosa mi consigliate? Noi abbiamo pensato di prendere un avana, beige, qualcosa di marroncino chiaro chiaro chiaro... cosa ne dite? Aspettiamo speranzosi...

ciao
Emanuele
---------------------------------------------------------
La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro.
Leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare.
(Arthur Schopenhauer)
---------------------------------------------------------

tonyfly
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 58
Iscritto il: dom dic 02, 2007 12:16 am
Località: san martino in pensilis(cb)

Messaggio da tonyfly » mer dic 17, 2008 11:39 am

allora vediamo un pò.Penso che per il tuo presepe tu ti sia ispirato al "villaggio" di Luigi IGQ (o giù di lì). Al punto dove sei ti consiglio una ulteriore mano con terra di siena naturale schiarito con bianco di una o due tonalità.una volta asciugato usa il bianco e il bianco "sporcato" per sfumare il tutto.Tecnica: pennello asciutto asciutto.

Avatar utente
edi1973
Presepista Junior
Presepista Junior
Messaggi: 220
Iscritto il: mar nov 27, 2007 12:38 pm
Località: Foligno
Contact:

Messaggio da edi1973 » mer dic 17, 2008 12:04 pm

Anche se è bellissimo non mi sono ispirato a quello di Luigi. In verità il paesaggio è un po' scopiazzato da un presepio del Forum spagnolo, la tecnica invece è quella che ho utilizzato l'anno scorso e che pochissimi fanno perchè non da effetti spettacolari come il polistirolo o il gesso, comunque non voglio spostare il problema.
Tu dici ulteriore mano di siena naturale schiarito con bianco di una o due tonalità
Cosa significa di preciso? Tot di siena + 2 tot di bianco?
Ti spiego anche il perchè vorrei essere molto preciso.
Questa è una struttura che mi è costata fatica farla e che vorrei mantenere. L'anno prossimo vorrei passare ai particolari e sto già pensando alle porte, carretti o cose del genere. Pensavo anche di rifare l'arco e qualche particolare in più con il gesso, scolpendo i mattoni e poi ridare il colore. Non vorrei però ricolorare tutta la struttura e pensavo che utilizzando gli stessi colori l'anno prossimo posso ricollegare in qualche modo il vecchio con il nuovo. Se schiarire la terra di Siena significa farlo in modo preciso sono pronto altrimenti preferirei comprare un colore già fatto ma ben definito. Che ne dici? Sbaglio nei presupposti?
Come al solito sono contorto ma confido in voi, mi avete capito quasi sempre :D

ciao
Emanuele
---------------------------------------------------------
La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro.
Leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare.
(Arthur Schopenhauer)
---------------------------------------------------------

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Messaggio da Parmenione » mer dic 17, 2008 9:41 pm

Secondo me non devi inventarti colori particolari ecco come faccio io:

I colori che uso io sono: marrone moka,terra di Siena bruciata,terra di Siena naturale, ocra gialla, bianco avorio, tutti acrilici.
Io dò una mano di mordente noce scuro a tutta la struttura (che è in gesso) per coprire bene tutto e non lasciare puntini bianchi, poi dò una mano di acqua e vinavil per evitare che successivamente il colore venga assorbito troppo.
I colori vanno dati nella sequenza dell'elenco coprendo tutta la struttura con una mano di colore alla volta e lasciando asciugare bene tra una mano e l'altra (almeno un giorno).Il lavoro viene ancora meglio se tra una tinta e l'altra si introduce una mano data con i colori mischiati al 50% (più o meno)(es. prima il marrone moka poi marrone moka + terra di siena bruciata poi terra di siena bruciata etc.) Naturalmente più mani si danno più tartdi si arriverà alla colorazione finale.
Io dò il colore con un pennello tondo a cui ho tagliato la punta per rendere pari le setole e scaricando il pennello su della carta picchiandolo e poi picchiando sulla struttura. I colori mano a mano più chiari vanno dati diminuendo gradualmente la superficie colperta e il bianco avorio viene dato solo sulle case quasi al 100% e poco sul resto. In questo modo la struttura appare alla fine con sfumature di tutti i toni usati.
Questo è il modo che ho imparato, ce ne sono sicuramente altri ...

Avatar utente
edi1973
Presepista Junior
Presepista Junior
Messaggi: 220
Iscritto il: mar nov 27, 2007 12:38 pm
Località: Foligno
Contact:

Messaggio da edi1973 » mer dic 17, 2008 10:06 pm

Ok perfetto, più o meno ci siamo.. anche se abbiamo dato meno tipi di colore. Comunque dopo il terra di siena naturale andiamo con il giallo ocra per tutto ed il bianco avorio nelle case (questo non sono sicuro perchè vedendo i tuoi lavori preferisco non farle bianche per adesso, mi piace troppo il colore della montagna)
Più o meno però mi potresti confermare che il tuo terra di siena potrebbe essere simile al nostro? Potrebbe al nostro lavoro mancare solo il giallo ocra?

scusate ancora per l'insistenza ma siamo ansiosi di terminare e vedere come esce... sbagliando il meno possibile

ciao
Emanuele
---------------------------------------------------------
La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro.
Leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare.
(Arthur Schopenhauer)
---------------------------------------------------------

Avatar utente
Luigi QDM
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 914
Iscritto il: mer gen 30, 2008 4:23 pm
Località: TERRACINA
Località: TERRACINA - LT
Contact:

Messaggio da Luigi QDM » gio dic 18, 2008 6:20 am

vai con un po' di giallo e bianco a zone...
concordo con Sergio, e comunque bel lavoro
qualche foto di prova con le statue???? :oops: :oops:
ciao e buon lavoro

Rispondi