prima creazione

Inserite qui le foto del vostro Presepio.

Moderatori: fabiocerr, ciro49, Parmenione

moritz
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 448
Iscritto il: lun gen 12, 2009 1:21 am
Località: Bulciago (Lecco)

Re: prima creazione

Messaggio da moritz » sab nov 27, 2010 3:34 pm

in effetti come ha ha ripreso Parmenione, era stato proposto da Costaplus di creare un post specifico riferito alla tecnica della lavorazione del polistirene estruso, poi non si è capito bene chi doveva redarlo.
Devo ancora terminare di postare le foto dei passo passo del corso Bulciago 2009 e pertanto ho solo inserito a titolo di esempio, una lavorazione effettuata come demo

colgo l'occasione per ringraziare Sergio per "tenere aperto la bottega tutto l'anno".
Maurizio Enrico Villa
Associazione Italiana Amici del Presepio

Il nostro angolo pubblicitario:

Messaggio pubblicitario
 

Avatar utente
manuela
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 27
Iscritto il: dom nov 14, 2010 10:21 pm
Località: Monte Porzio Catone
Località: Monte Porzio Catone (RM)
Contact:

Re: prima creazione

Messaggio da manuela » dom nov 28, 2010 11:34 am

Grazie a moritz per le indicazioni e per la foto esplicativa. Cercherò di farne buon uso.
Una domanda: perché in un presepe aperto non si deve tener conto della prospettiva e delle linee di fuga?
Il mio presepe é in semi-diorama in quanto ha una vista obbligata essendo posto a ridosso della parete e chiuso da un armadio. Quello che gli.mancherebbe sarebbe la copertura superiore e da un lato, che non posso creare per problemi di spazio.
Altra domanda: le lampadine 12 volt le posso agganciare al polistirene o rischio di far sciogliere tutto o, nel peggiore dei casi, fare un bel falò?

Avatar utente
manuela
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 27
Iscritto il: dom nov 14, 2010 10:21 pm
Località: Monte Porzio Catone
Località: Monte Porzio Catone (RM)
Contact:

Re: prima creazione

Messaggio da manuela » dom nov 28, 2010 10:00 pm

oggi mi sono dedicata alle incisioni e a riassemblare tutto il presepe
per avere un'idea generale mi sono divertita a mettere le statuine
ora procedo ad incollare le varie parti e domani alla gessatura
che ne dite?

la statuina tutta a destra la trovo decisamente "losca" ma a mia madre piace quindi tocca metterla,...compromessi familiari! :D
Allegati
presepe3.jpg
presepe3.jpg (118.58 KiB) Visto 4011 volte
presepe1.jpg
presepe1.jpg (116.91 KiB) Visto 4011 volte

moritz
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 448
Iscritto il: lun gen 12, 2009 1:21 am
Località: Bulciago (Lecco)

Re: prima creazione

Messaggio da moritz » dom nov 28, 2010 11:24 pm

Manuela,

1) incidi anche i gradini sotto l'arco, così pure i ciottoli sul pavimento in primo piano

2) consederato che la collocazione delle statue è quella definitiva, disegna sul polistirolo il contorno del piedistallo delle statue che ne sono provviste e successivamente incidi l'interno circoscritto in base all'altezza del piedistallo, in tal modo le statue poggeranno con il piede sul terreno; dopodichè avrai cura di mascherare con gesso o muschio tritato il piedistallo in plastica rimasto a vista.

3) ... ed è quello più importante!
Il Presepio si costruisce in famiglia ed anche chi contribuisce in misura minore, ha il diritto di essere ascoltato, pertanto la statua "losca" va benissimo!

buon proseguimento
Maurizio Enrico Villa
Associazione Italiana Amici del Presepio

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Re: prima creazione

Messaggio da Parmenione » lun nov 29, 2010 10:19 am

Per nascondere i piedistalli puoi usare anche della segatura colorata.
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

moritz
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 448
Iscritto il: lun gen 12, 2009 1:21 am
Località: Bulciago (Lecco)

Re: prima creazione

Messaggio da moritz » lun nov 29, 2010 12:52 pm

mimetizzare il piedistallo comporta la valutazione del piano su cui poggia la statua.

nel caso in cui i piedi poggiano su di un pavimento di piastrelle o su di un acciotolato, occorre utilizzare solo del gesso, che una volta indurito dovrà essere inciso, raccordando i sassi o le piastrelle adiacenti, pertanto in questo caso è da escludere sia il muschio che la segatura.

L'utilizzo del muschio o della segatura colorata, è indicato nelle zone erbose o su terreni accidentati, dove l'opera di tamponamento risulta più idonea ed efficace.
Nell'utilizzo della segatura, questa deve essere colorata, in quanto dovrà avere tonalità non constrastanti con la colorazione del presepio, in ogni caso è consigliabile disporne di almeno due gradazioni, quella più scura da utilizzare in primo piano ed una più chiara per i piani successivi
Ultima modifica di moritz il lun nov 29, 2010 5:48 pm, modificato 1 volta in totale.
Maurizio Enrico Villa
Associazione Italiana Amici del Presepio

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Re: prima creazione

Messaggio da Parmenione » lun nov 29, 2010 2:31 pm

Ovvio che quando parlo di segatura colorata intendo di tonalità simili alla colorazione del presepe....
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

Avatar utente
manuela
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 27
Iscritto il: dom nov 14, 2010 10:21 pm
Località: Monte Porzio Catone
Località: Monte Porzio Catone (RM)
Contact:

Re: prima creazione

Messaggio da manuela » lun dic 06, 2010 8:25 pm

continuano i lavori e sono arrivata alla fase della colorazione (chissà che non riesca a finire per l'8 sera!)
dopo aver dato una mano di grigio, sono passata ai colori
che ne dite?
sto usando i colori suggeriti da parmenione in un altro post e quindi: terra di siena bruciata, terra di siena, ocra rossa, ocra gialla
per il "pavimento pensavo di alternare terra di siena, ocra e un po' di verde
uso sia acrilici che tempere e con la colorazione non sono mai stata un granchè, ero la disperazione della prof di tecnica
si accettano critiche e suggerimenti
Allegati
presepe.jpg
presepe.jpg (82.67 KiB) Visto 3981 volte
2010-12-06 20.00.05.jpg
2010-12-06 20.00.05.jpg (103.28 KiB) Visto 3981 volte

moritz
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 448
Iscritto il: lun gen 12, 2009 1:21 am
Località: Bulciago (Lecco)

Re: prima creazione

Messaggio da moritz » lun dic 06, 2010 9:52 pm

i colori sono stesi troppo uniformemente e sono troppo violenti, devi sfumarli con il pennello asciutto e non coprire interamente la parte interessata

utilizza la base dei due colori:
per i mattoni: ocra rossa + ocra gialla + bianco, passa altre mani aggiungendo bianco differenziando qualche mattone con tonalità più scura
per le pareti: terra siena naturale + bianco, passa altre mani aggiungendo bianco
Maurizio Enrico Villa
Associazione Italiana Amici del Presepio

Avatar utente
manuela
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 27
Iscritto il: dom nov 14, 2010 10:21 pm
Località: Monte Porzio Catone
Località: Monte Porzio Catone (RM)
Contact:

Re: prima creazione

Messaggio da manuela » lun dic 06, 2010 10:46 pm

sto provando a sfumare una casetta
va bene o devo schiarire ancora?
non ho capito se il bianco lo devo usare a parte per i colpi di luce o per schiarire i colori
Allegati
2010-12-8.jpg
2010-12-8.jpg (129.65 KiB) Visto 3979 volte

moritz
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 448
Iscritto il: lun gen 12, 2009 1:21 am
Località: Bulciago (Lecco)

Re: prima creazione

Messaggio da moritz » lun dic 06, 2010 11:00 pm

va già meglio, ma sfuma un po' di più
il bianco non lo devi usare da solo.... va solo aggiunto gradualmente alla base precedente utilizzata
Ultima modifica di moritz il mar dic 07, 2010 10:57 am, modificato 1 volta in totale.
Maurizio Enrico Villa
Associazione Italiana Amici del Presepio

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Re: prima creazione

Messaggio da Parmenione » lun dic 06, 2010 11:12 pm

Io in genere copro tutto il presepe con tutte le varie tonalità di colore, per poi finire col bianco avorio le case.
Il colore però va dato non in maniera uniforme, come detto, in modo da lasciar intravedere anche un pochino di colore sottostante.
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

moritz
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 448
Iscritto il: lun gen 12, 2009 1:21 am
Località: Bulciago (Lecco)

Re: prima creazione

Messaggio da moritz » mar dic 07, 2010 11:18 am

ripeto, ognuno è libero di utilizzare la tecnica desiderata e porsi la domanda se sia giunto il momento di migliorarsi.

Quella che propongo non l'ho inventata io, ma appresa da amici scenografi, tecnica semplificata e applicata anche da tutti partecipanti ai corsi che mi vedono come relatore.

esempio di realizzazione applicando la tecnica di cui sopra
Allegati
_IMG_8721.JPG
_IMG_8721.JPG (85.72 KiB) Visto 3973 volte
Maurizio Enrico Villa
Associazione Italiana Amici del Presepio

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Re: prima creazione

Messaggio da Parmenione » mar dic 07, 2010 11:56 am

Mi fa piacere che ripeti che ognuno è libero di utilizzare la tecnica desiderata..
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

moritz
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 448
Iscritto il: lun gen 12, 2009 1:21 am
Località: Bulciago (Lecco)

Re: prima creazione

Messaggio da moritz » mar dic 07, 2010 12:35 pm

l'affermazione pone anche una domanda ...ma ognuno rimane libero per le proprie scelte
Maurizio Enrico Villa
Associazione Italiana Amici del Presepio

Rispondi