PRESEPE NAPOLETANO 2011 DI CIRO

Inserite qui le foto del vostro Presepio.

Moderatori: fabiocerr, ciro49, Parmenione

salva
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 93
Iscritto il: lun feb 13, 2012 6:16 pm
Località: puglia
Località: puglia/campania

Re: Presepe napoletano 2011 (Finalmente finito)

Messaggio da salva » mer feb 15, 2012 4:02 pm

ciao ciro,
sono francesco carlo salvatore un nuovo utente di questo forum....sono un appassionato di falegnameria, presepi e, come ho già accennato nella mia presentazione, vorrei costruire un presepe.....napoletano! infatti mio nonno materno era di napoli e mi ha insegnato a tagliare e maneggiare il sughero grezzo! purtroppo però è venuto a mancare e non ha fatto in tempo ad insegnarmi altro! fortunatamente però ho avuto anche un altro nonno (paterno e non napoletano), il quale mi ha insegnato qualcosa nell'ambito della falegnameria, perciò so maneggiare colle, scalpelli, martelli, chiodi ecc....ma è altrettanto vero che sono rimasto folgorato dalla bellezza di molte opere di questo forum, tra cui proprio il tuo presepe! scusa la lunga premessa, ora vengo al sodo....ho creato una sorta di progetto sul presepe che vorrei costruire e, non ti nascondo che per certi versi, esso è davvero molto simile al tuo! purtroppo ciò che non mi consente di avviare i lavori è la mia totale ignoranza nel costruire le case simili a quelle che hai costruito tu....come hai fatto a costruirle? che materiale hai usato? che cosa hai usato per la stuccatura? io, per costruire le mie, ho pensato di usare del compensato da rivestire in sughero....in particolare poi per creare gli scorci di mattoni sulle facciate delle case, ho pensato di adoperare la tecnica del doppio strato di sughero....ed infine per la stuccatura ho pensato di adoperare colla vinavil mischiata con acqua (così la posso stenderla sulla casetta con il pennello) più segatura mista a polvere di sughero....ecco però sarei curioso di sapere la tua tecnica che, dati i risultati, è senza dubbio formidabile! inoltre vorrei capire come si fa ad evitare che la stuccatura copra le fughe tra i vari mattoni....complimenti e grazie a te ed a tutti coloro che volessero darmi una mano! grazie....

Il nostro angolo pubblicitario:

Messaggio pubblicitario
 

Avatar utente
ciro49
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 933
Iscritto il: sab ott 30, 2010 9:25 am
Località: SALERNO
Località: SALERNO

Re: Presepe napoletano 2011 (Finalmente finito)

Messaggio da ciro49 » mer feb 15, 2012 5:49 pm

Carissimo Salvatore,innanzitutto benvenuto sul forum e grazie per i complimenti.Il fatto che sai usare degli attrezzi e che certamente hai buona manualità ti permetterà di avre dei buoni risultati.Su questo forum ci sono diversi esempi di tecniche usate per la costruzione di presepi,e ti consiglio di darci uno sguardo.Per quanto mi riguarda io uso la tecnica del polistirolo gessato in quanto economica e dagli ottimi effetti scenografici.Per grandi linee ti dico come si fa :
1- procurati del polistirolo di quello a grana densa (si solito quello usato per i latticini o per imballo di frigoriferi e simili)
2- con un taglierino comincia a tagliare le pareti delle case che vuoi costruire
3- taglia porte e finestre tenendo conto dell'altezza delle statuine che andrai a collocare
4- procura del gesso scaiola e mescola con acqua fino ad avre una consistenza tipo jogurt col quale andrai a fare l'intonaco delle pareti che hai praparato (il gesso asciuga rapidamente quindi fanno un poco per volta preparandolo in un mezzo pallone.Usare un mezzo pallone serve per pulire facilmente i residui di gesso).Se stendi il gesso con un pennello abbi cura di sciacquarlo subito altrimenti lo butti.
5-Incidi i mattoni dove ritieni opportuno prima che il gesso asciughi completamente usando una punta fine o una penna che non scrive.
6-prepara porte,finestre e balconi usando magari cassette della frutta e mettili negli spazi che hai preparato prima
7-procedi all'impianto elettrico collocando le lampadine dove ritieni opportuno nascondendo le stesse ed i relativi cavetti in modo che non si vedano
8-adesso il presepe è pronto per la colorazione,ma di questo parleremo più avanti in quanto andremo ad usare dei colori acrilici con varie tonalità
Fammi sapere se hai mai usato i colori acrilici.
Sembra tutto complicato ma alla fine che avrai ben chiaro il procedimento tutto sarà più semplice.A proposito vedi su questo sito il nuovo presepe orientale che sto facendo a mia figlia dove ho postato delle foto che potranno esserti utili.
A presto Ciro
8-

salva
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 93
Iscritto il: lun feb 13, 2012 6:16 pm
Località: puglia
Località: puglia/campania

Re: Presepe napoletano 2011 (Finalmente finito)

Messaggio da salva » mer feb 15, 2012 6:28 pm

ciro49 ha scritto:Carissimo Salvatore,innanzitutto benvenuto sul forum e grazie per i complimenti.Il fatto che sai usare degli attrezzi e che certamente hai buona manualità ti permetterà di avre dei buoni risultati.Su questo forum ci sono diversi esempi di tecniche usate per la costruzione di presepi,e ti consiglio di darci uno sguardo.Per quanto mi riguarda io uso la tecnica del polistirolo gessato in quanto economica e dagli ottimi effetti scenografici.Per grandi linee ti dico come si fa :
1- procurati del polistirolo di quello a grana densa (si solito quello usato per i latticini o per imballo di frigoriferi e simili)
2- con un taglierino comincia a tagliare le pareti delle case che vuoi costruire
3- taglia porte e finestre tenendo conto dell'altezza delle statuine che andrai a collocare
4- procura del gesso scaiola e mescola con acqua fino ad avre una consistenza tipo jogurt col quale andrai a fare l'intonaco delle pareti che hai praparato (il gesso asciuga rapidamente quindi fanno un poco per volta preparandolo in un mezzo pallone.Usare un mezzo pallone serve per pulire facilmente i residui di gesso).Se stendi il gesso con un pennello abbi cura di sciacquarlo subito altrimenti lo butti.
5-Incidi i mattoni dove ritieni opportuno prima che il gesso asciughi completamente usando una punta fine o una penna che non scrive.
6-prepara porte,finestre e balconi usando magari cassette della frutta e mettili negli spazi che hai preparato prima
7-procedi all'impianto elettrico collocando le lampadine dove ritieni opportuno nascondendo le stesse ed i relativi cavetti in modo che non si vedano
8-adesso il presepe è pronto per la colorazione,ma di questo parleremo più avanti in quanto andremo ad usare dei colori acrilici con varie tonalità
Fammi sapere se hai mai usato i colori acrilici.
Sembra tutto complicato ma alla fine che avrai ben chiaro il procedimento tutto sarà più semplice.A proposito vedi su questo sito il nuovo presepe orientale che sto facendo a mia figlia dove ho postato delle foto che potranno esserti utili.
A presto Ciro
8-

caro ciro....è proprio il caso di dirlo: sei stato davvero caro e gentile per la risposta molto dettagliata che mi hai fornito, e per questo Ti ringrazio assai!
inoltre ho avuto modo di osservare il presepe orientale di cui mi hai parlato, e ti rinnovo i complimenti! è davvero molto bello!
per quanto riguarda il mio progetto, cercherò di mettermi subito all'opera, mantenendo il forum aggiornato sui lavori, perchè voglio contribuire alla crescita di questo bellissimo spazio, dove la fantasia e l'ingegno, oltre che la Fede, sono davvero di casa!
dunque, per realizzare il mio progetto, ho intenzione di adoperare la tua tecnica, che secondo me è molto più veloce ed efficace di quella che avevo pensato io da solo....ulteriore convincimento di adoperare la tua tecnica l'ho avuto guardando il presepe orientale, nel quale hai ottenuto risultati ottimi!!!! ma ho qualche piccolo dubbio:
1) il polistirolo di che spessore deve essere per realizzare la mia casa di 30cmx30cmx25 di profondità?
2) mischio solo acqua e gesso scaiola per fare lo stucco? io vorrei ottenere un effetto simile al tuo....oserei dire un pò antichizzato....come potrei fare? aggiungo la segatura nel mix acqua e gesso scaiola?
3)la stuccatura viene fatta prima di assemblare le pareti oppure ad edificio assemblato?
4) andrebbe bene, se assemblassi le pareti con colla bianca rapida che si usa proprio per attaccare il polistirolo?
5) ho notato che nel presepe orientale hai creato un arco che, rispetto al livello della parete, è sopraelevato: come posso creare lo stesso effetto? creo un dislivello col polistirolo sottostante lungo tutto l'arco e poi lo rivesto di gesso?
6) ultima domandina....non ho capito la tecnica del mezzo pallone di cui mi hai parlato di sopra al punto 4....

scusa se ti sto portando via un pò di tempo, e Ti ringrazio ancora una volta per l'aiuto!
francesco carlo salvatore

Avatar utente
ciro49
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 933
Iscritto il: sab ott 30, 2010 9:25 am
Località: SALERNO
Località: SALERNO

Re: Presepe napoletano 2011 (Finalmente finito)

Messaggio da ciro49 » mer feb 15, 2012 7:53 pm

Caro Salvatore,lo spessore del polistirolo va bene quello da 1,5-2 cm ma si trova anche da 3-4 cm. Rinforzalo posteriormente anche con del cartoncino.Le pareti le puoi gessare anche una per volta e poi assembrarle rifinendo poi le giunture sempre col gesso.Per incollare devi munirti di una pistola per colla a caldo con i relativi candelotti di colla (si trovano facilmente anche nei ferramenta).La colla a caldo asciuga in pochi secondi(stai attento comunque a non scottarti).Per quanto riguarda l'arco che sto facendo,una volta tracciato l'arco ho sovrapposto uno spessore sempre di polistirolo opportunamente sagomato e poi inciso.Io faccio la miscela solo con acqua e gesso scaiola.Ti ho consigliato il pallone per preparare la miscela poichè quando hai consumato il gesso che hai preparato,basta premere sulla gomma per asportare il gesso residuo che si è indurito.E' solo questione di comodità ma puoi usare anche una vascetta di plastica.Ciao Ciro

salva
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 93
Iscritto il: lun feb 13, 2012 6:16 pm
Località: puglia
Località: puglia/campania

Re: Presepe napoletano 2011 (Finalmente finito)

Messaggio da salva » mer feb 15, 2012 8:04 pm

grazie assai ciro!

ed in ultimo, per ottenere l'effetto ruvido/antichizzato sulle facciate, come fai? grazie assai

salvatore

Avatar utente
ciro49
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 933
Iscritto il: sab ott 30, 2010 9:25 am
Località: SALERNO
Località: SALERNO

Re: Presepe napoletano 2011 (Finalmente finito)

Messaggio da ciro49 » mer feb 15, 2012 10:39 pm

L'effetto ruvido si ottiene quando stendi il gesso sul polistirolo e modellandolo con le mani.Fai qualche prova su un pezzo di polistirolo gessato prima di passare al lavoro vero e proprio.Vedrai il risultato.Ciao Ciro

salva
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 93
Iscritto il: lun feb 13, 2012 6:16 pm
Località: puglia
Località: puglia/campania

Re: Presepe napoletano 2011 (Finalmente finito)

Messaggio da salva » gio feb 16, 2012 12:43 pm

grazie assai per il consiglio, ciro! infatti avevo già pensato di effettuare una prova, prima di passare al lavoro vero e proprio! come stesura dello stucco, va bene se lo faccio col pennello? tu, ad esempio, che metodo/strumento usi per la stesura?
caro ciro, grazie ancora! poi a lavoro finito, ovviamente posterò le foto, sperando che vi piacciano!

Avatar utente
ciro49
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 933
Iscritto il: sab ott 30, 2010 9:25 am
Località: SALERNO
Località: SALERNO

Re: Presepe napoletano 2011 (Finalmente finito)

Messaggio da ciro49 » gio feb 16, 2012 6:34 pm

Si passare il gesso col pennello va benissimo,ti ricordo però di sciacquare subito il pennello altrimenti lo devi buttare.A presto Ciro

salva
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 93
Iscritto il: lun feb 13, 2012 6:16 pm
Località: puglia
Località: puglia/campania

Re: Presepe napoletano 2011 (Finalmente finito)

Messaggio da salva » ven feb 17, 2012 12:56 pm

caro ciro, grazie per tutte queste informazioni preziose! cercherò di tenerle a mente, quando costruirò il presepe! :D

salva
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 93
Iscritto il: lun feb 13, 2012 6:16 pm
Località: puglia
Località: puglia/campania

Re: Presepe napoletano 2011 (Finalmente finito)

Messaggio da salva » sab feb 18, 2012 1:10 am

caro ciro, ho una domanda da farti (effettivamente lo riconosco....è l'ennesima! :) )....tu stendi lo stucco di acqua e gesso sul polistirolo....ma il gesso che spessore deve avere???? quanto deve essere spesso lo strato di gesso sul polistirolo???? grazie assai! :)
franco salvatore

Avatar utente
ciro49
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 933
Iscritto il: sab ott 30, 2010 9:25 am
Località: SALERNO
Località: SALERNO

Re: Presepe napoletano 2011 (Finalmente finito)

Messaggio da ciro49 » sab feb 18, 2012 6:49 pm

salva ha scritto:caro ciro, ho una domanda da farti (effettivamente lo riconosco....è l'ennesima! :) )....tu stendi lo stucco di acqua e gesso sul polistirolo....ma il gesso che spessore deve avere???? quanto deve essere spesso lo strato di gesso sul polistirolo???? grazie assai! :)
franco salvatore
un paio di millimetri già vanno bene.

salva
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 93
Iscritto il: lun feb 13, 2012 6:16 pm
Località: puglia
Località: puglia/campania

Re: Presepe napoletano 2011 (Finalmente finito)

Messaggio da salva » lun feb 20, 2012 1:06 pm

grazie ciro! non appena comincerò a fare qualcosa, posterò tutto! spero di non deludervi!!!!! a presto! :)

Avatar utente
ciro49
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 933
Iscritto il: sab ott 30, 2010 9:25 am
Località: SALERNO
Località: SALERNO

Re: Presepe napoletano 2011 (Finalmente finito)

Messaggio da ciro49 » lun feb 20, 2012 3:02 pm

salva ha scritto:grazie ciro! non appena comincerò a fare qualcosa, posterò tutto! spero di non deludervi!!!!! a presto! :)
ok,sono curioso.Ti volevo rassicurare che tutti all'inizio abbiamo fatto dei pasticci incredibili.A proposito io conosco abbastanza bene la Puglia,tu di dove sei?Ciao Ciro

salva
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 93
Iscritto il: lun feb 13, 2012 6:16 pm
Località: puglia
Località: puglia/campania

Re: Presepe napoletano 2011 (Finalmente finito)

Messaggio da salva » mar feb 21, 2012 3:37 pm

ciro49 ha scritto:
salva ha scritto:grazie ciro! non appena comincerò a fare qualcosa, posterò tutto! spero di non deludervi!!!!! a presto! :)
ok,sono curioso.Ti volevo rassicurare che tutti all'inizio abbiamo fatto dei pasticci incredibili.A proposito io conosco abbastanza bene la Puglia,tu di dove sei?Ciao Ciro

speriamo bene! io, come ho già riportato nelle presentazioni, vivo nell'appennino tra campania e puglia....in particolare in una casa di campagna vicino savignano irpino e montaguto....provincia di avellino! ma per comodità di strade è più facile arrivare in puglia! tra una frana e l'altra................

Avatar utente
ciro49
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 933
Iscritto il: sab ott 30, 2010 9:25 am
Località: SALERNO
Località: SALERNO

Re: Presepe napoletano 2011 (Finalmente finito)

Messaggio da ciro49 » mar feb 21, 2012 4:25 pm

salva ha scritto:
ciro49 ha scritto:
salva ha scritto:grazie ciro! non appena comincerò a fare qualcosa, posterò tutto! spero di non deludervi!!!!! a presto! :)
ok,sono curioso.Ti volevo rassicurare che tutti all'inizio abbiamo fatto dei pasticci incredibili.A proposito io conosco abbastanza bene la Puglia,tu di dove sei?Ciao Ciro

speriamo bene! io, come ho già riportato nelle presentazioni, vivo nell'appennino tra campania e puglia....in particolare in una casa di campagna vicino savignano irpino e montaguto....provincia di avellino! ma per comodità di strade è più facile arrivare in puglia! tra una frana e l'altra................
Allora siamo corregionali.Io sono salernitano

Rispondi