Il mio primo presepio

Inserite qui le foto del vostro Presepio.

Moderatori: fabiocerr, ciro49, Parmenione

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Re: Il mio primo presepio

Messaggio da Parmenione » mar nov 19, 2013 9:36 pm

nicoletta ha scritto:Io lo scorso anno,con statue Fontanini (materiale tipo Landi) ho rimosso il piedistallo con un cutter,avendo lasciato per circa 10' le statue in acqua bollente,in questo modo non ho fatto fatica...e successivamente,impiantato con un trapanino,un pezzo di fil di ferro,cosicché ,anche volendole spostare o recuperare per un altro presepio non ci sono problemi....credimi ,le statue senza piedistallo danno al presepio un realismo impressionante!
Ottimo suggerimento.
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

Il nostro angolo pubblicitario:

Messaggio pubblicitario
 

Adriano
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 29
Iscritto il: dom dic 11, 2011 11:48 am
Località: Vicenza
Località: Sovizzo (VI)

Re: Il mio primo presepio

Messaggio da Adriano » mer nov 27, 2013 9:15 am

Bene! dopo lunga ed estenuante analisi, ho deciso per una soluzione ibrida.....(tanto per stare al passo con i tempi :lol: ).
Per un gruppo di statuine, che hanno anche un significato particolare per me, mi dispiaceva troppo manometterle e ho deciso di procedere inglobandole nel presepe. Per altre ho proceduto con l'asportazione del piedistallo. A tal proposito voglio ringraziare Nicoletta per l'eccellente consiglio di lasciare le statue in acqua bollente per un breve periodo. Si sono ammorbidite a tal punto che procedere con il taglio è stato semplicissimo, riducendo al minimo, se non annullando, il rischio di rovinarle, o peggio, farsi male con il cutter :wink: .
Per alcune statuette non è stato semplice decidere come tagliare il piedistallo, perchè era amalgamato nella figura....ma penso che il risultato finale sia accettabile.
Ecco qua:
prima
Immagine
dopo
Immagine
prima
Immagine
dopo
Immagine

questa invece messa in trincea :lol:
Immagine

Che ve ne pare ?

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Re: Il mio primo presepio

Messaggio da Parmenione » mer nov 27, 2013 1:15 pm

Ok!
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

meccanici69
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 47
Iscritto il: sab feb 25, 2012 5:57 pm
Località: Pesaro

Re: Il mio primo presepio

Messaggio da meccanici69 » gio nov 28, 2013 9:28 am

Bravo! nella sua semplicità è molto bello!

Adriano
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 29
Iscritto il: dom dic 11, 2011 11:48 am
Località: Vicenza
Località: Sovizzo (VI)

Re: Il mio primo presepio

Messaggio da Adriano » mar dic 03, 2013 10:03 pm

sono arrivato alla fase più importante di tutto il lavoro; la colorazione ..
non sono mai stato un grande artista con i pennelli, e il rischio di rovinare tutto è molto, molto, molto alto :lol:
naturalmente, da bravo principiante, ho letto di tutto e di più, prima di fare il passo successivo, ma tra il "leggere" e il fare :roll:

Intanto ho dato la prima mano di fondo con mordente e acqua e colla vinilica.

Questo il risultato
Immagine
Immagine

Il presepe sarà di stile palestinese; ho recuperato un po' di colori acrilici che avevo per casa e ho acquistato quelli che mi mancavano.
Ora ho a disposizione: terra d'ombra naturale; terra di siena naturale e terra di siena bruciata, ocra gialla, bianco, giallo paglierino, rosso vermiglio e blu navy.
Giallo, vermiglio e blu li avevo già e posso usarli per ricavare del verde, dell'arancione e dell'avorio ......
Non vorrei fare grossi stacchi di colore-tonalità, ma lavorare piuttosto sulle sfumature di fondo, creando un insieme abbastanza omogeneo, ma differenziando naturalmente le rocce, il terreno, i muri e le case....In poche parole cercare di creare qualcosa che si avvicini ..............a questa,
Immagine
che è stata una delle opere ispiratrici per il mio lavoro. Chiedo umilmente scusa, se mi sono permesso di scopiazzare indegnamente alcuni particolari :oops:

Chi mi potrebbe dare una mano su come combinare i vari colori ???
Pensavo di usare, in ordine di importanza e quantità:
per le rocce -- terra d'ombra naturale + terra di siena bruciata + verde;
per il terreno -- terra di siena bruciata + terra di siena naturale + verde;
per i muri in pietra -- terra d'ombra naturale molto chiara + terra di siena naturale + avorio;
per i muri in mattone -- terra di siena bruciata + arancione;
e per le case -- terra di siena naturale + ocra gialla + avorio.
Naturalmente il tutto sempre sfumato, senza coprire completamente le varie passate di colore e in tonalità via via più chiare fino ad arrivare al colore finale.
Può essere un'idea? oppure qualche altro suggerimento su come usare i vari colori ?
Grazie mille per qualsiasi contributo mi potrete dare. :wink:

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Re: Il mio primo presepio

Messaggio da Parmenione » mer dic 04, 2013 6:48 pm

Magari avrai già letto questo topic: http://www.presepeforum.it/forum/viewto ... ?f=8&t=496
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

Adriano
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 29
Iscritto il: dom dic 11, 2011 11:48 am
Località: Vicenza
Località: Sovizzo (VI)

Re: Il mio primo presepio

Messaggio da Adriano » mer dic 04, 2013 10:45 pm

Parmenione, il tuo topic ce l'ho tra i preferiti :wink: ed è uno di quelli che consulto più spesso ! :D
però non capisco come "distinguere" la colorazione tra i vari elementi del presepe.
E' meglio usare la stessa sequenza di colore su tutto, differenziando le rocce, il terreno, le mura e l'intonaco con la lumeggiatura finale con colori differenti ?
O parto già con tonalità diverse usando dei mix di colore differenti tra i vari elementi variando solo la "luminosità" e "intensità" del colore ?
Faccio un esempio semplice, così mi spiego meglio: ho delle mura in pietra e delle mura in mattone!
E' meglio dare le stesse sequenze di colore ad entrambe e poi variare il colore "lumeggiando" con tonalità rosse i mattoni e tonalità grigio-marroni le pietre?
O è meglio partire già con colori diversi (tonalità rosse per i mattoni e tonalità grigio-marroni per le pietre) e poi lumeggiare con gli stessi colori ma più chiari?
Spero di essere riuscito a trasmettere i miei dubbi :oops:

ANDREA72
Presepista Junior
Presepista Junior
Messaggi: 129
Iscritto il: mer nov 28, 2012 1:08 pm
Località: SASSARI

Re: Il mio primo presepio

Messaggio da ANDREA72 » gio dic 05, 2013 4:56 pm

Adriano ha scritto:Parmenione, il tuo topic ce l'ho tra i preferiti :wink: ed è uno di quelli che consulto più spesso ! :D
però non capisco come "distinguere" la colorazione tra i vari elementi del presepe.
E' meglio usare la stessa sequenza di colore su tutto, differenziando le rocce, il terreno, le mura e l'intonaco con la lumeggiatura finale con colori differenti ?
O parto già con tonalità diverse usando dei mix di colore differenti tra i vari elementi variando solo la "luminosità" e "intensità" del colore ?
Faccio un esempio semplice, così mi spiego meglio: ho delle mura in pietra e delle mura in mattone!
E' meglio dare le stesse sequenze di colore ad entrambe e poi variare il colore "lumeggiando" con tonalità rosse i mattoni e tonalità grigio-marroni le pietre?
O è meglio partire già con colori diversi (tonalità rosse per i mattoni e tonalità grigio-marroni per le pietre) e poi lumeggiare con gli stessi colori ma più chiari?
Spero di essere riuscito a trasmettere i miei dubbi :oops:
Ciao, ti rispondo qua alla domanda che mi avevi fatto nel mio post, anche se Sergio sarà sicuramente più esperto, io procedo come dici nel primo caso, usando su tutto gli stessi colori, poi differenzio le tonalità, per esempio i mattoni li coloro in modo un po' diverso tra loro, gli intonaci e con le lumeggiature differenzio le rocce e il terreno dal resto. :P

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Re: Il mio primo presepio

Messaggio da Parmenione » gio dic 05, 2013 7:52 pm

Se guardi il mio topic potrai notare come io coloro.
Marrone scuro (moka), terra di Siena bruciata, poi naturale, poi ocra, infine pennello asciutto con colori chiari, tipo sabbia.
Questo in generale, poi do del bianco per gli intonaci, per le pietre cerco di utilizzare gli stessi colori sfumandoli fra loro, immagino infatti che nella realtà  si utilizzassero i materiali trovati sul posto quindi di tonalità  simili.
I mattoni rossi, se vorrei essere fedele alla realtà , li utilizzerei solo per un popolare, se.....Perchè nell'orientale dell'anno scorso li ho utilizzati... :lol:
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

Adriano
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 29
Iscritto il: dom dic 11, 2011 11:48 am
Località: Vicenza
Località: Sovizzo (VI)

Re: Il mio primo presepio

Messaggio da Adriano » gio dic 05, 2013 8:49 pm

Parmenione ha scritto: I mattoni rossi, se vorrei essere fedele alla realtà , li utilizzerei solo per un popolare, se.....Perchè nell'orientale dell'anno scorso li ho utilizzati... :lol:
dal momento che è giusto essere coerenti .......visto che abbiamo usato le cupole, non vedo perchè non dovremmo usare i mattoni rossi :mrgreen:

magari cerco di non esagerare col rosso :lol:

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Re: Il mio primo presepio

Messaggio da Parmenione » gio dic 05, 2013 9:27 pm

Giusto.... :wink:
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

ANDREA72
Presepista Junior
Presepista Junior
Messaggi: 129
Iscritto il: mer nov 28, 2012 1:08 pm
Località: SASSARI

Re: Il mio primo presepio

Messaggio da ANDREA72 » mer dic 11, 2013 1:10 pm

Ciao Adriano a che punto sei ci aggiorni siamo/sono curiosi/o :D

Adriano
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 29
Iscritto il: dom dic 11, 2011 11:48 am
Località: Vicenza
Località: Sovizzo (VI)

Re: Il mio primo presepio

Messaggio da Adriano » ven dic 13, 2013 4:14 pm

il lavoro procede........
Piano piano!!
Come immaginavo non è una passeggiata colorarlo, sia perchè è bello grande, sia perchè essendo la prima esperienza, sono abbastanza impacciato!
La difficoltà maggiore sta nel fatto che dò troppo colore e la mano successiva copre troppo la precedente. :cry: Ho sempre paura di fare troppe "macchie" e così ripasso e ripasso, fin che alla fine .. :evil:
Altra difficoltà è che devo lavorare esclusivamente con la luce artificiale, e questo non aiuta :roll:
Comunque mai disperare. Questo è quanto sono riuscito a combinare fino ad ora. Il colore di base è dato. Adesso procedo a schiarire e cercare di rendere tutto "più omogeneo" :P
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Re: Il mio primo presepio

Messaggio da Parmenione » ven dic 13, 2013 5:41 pm

Dai che ci sei... :wink:
Cerca di non caricare troppo il pennello, al limite scaricalo un po' su un foglio di giornale.
Lo so che può essere un pochino difficile, ma alla fine, appunto, devi dare più mani di colore diverso e lasciare intravedere un pò il colore sotto...
Dai dai che ce la si fa!! :lol: :lol:
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

Adriano
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 29
Iscritto il: dom dic 11, 2011 11:48 am
Località: Vicenza
Località: Sovizzo (VI)

Re: Il mio primo presepio

Messaggio da Adriano » sab dic 14, 2013 10:27 pm

Sì, sì, ce la facciamo! per Natale ce la facciamo...
speriamo di quest'anno! :D

Intanto procede la colorazione. Ad oggi siamo arrivati così, e devo dire che tutto sommato sono abbastanza soddisfatto del risultato ottenuto.
Niente in confronto ai capolavori che si trovano in questo forum!, ma comunque, meno peggio di quanto temevo :lol:

Immagine
Immagine
Immagine


PS: come sempre, qualsiasi appunto o suggerimento e beneaccetto :wink:

Rispondi