il mio primo presepe 2010

Inserite qui le foto del vostro Presepio.

Moderatori: fabiocerr, ciro49, Parmenione

rere
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 28
Iscritto il: mar nov 02, 2010 8:47 am
Località: ITALIA
Località: ITALIA

Re: il mio primo presepe 2010

Messaggio da rere » mar dic 14, 2010 7:02 pm

A dir la verità ne ho fatto uno l'anno scorso con la tecnica del cartongesso di 1m per 60cm,regalato alla parrocchia .
L'hanno riffato con un ricavato di 1400€.
conoscevo solo il cartongesso come tecnica che ho lasciato per dare spazio al polisterolo.
Usavo cartone per fare le case,senza porte e finestre (cioè aperte),non conoscevo il metodo del poistirolo per simulare il legno,usavo rosmarino come alberi,molto muschio,per le montagne usavo molta carta quella che si compra per le montagne,insomma non è il mio primo presepe in assoluto,diciamo che grazie al forum ho perfezionato( almeno ci sto provando)le tecniche,abbandonando muschio,carta,cartongesso,serie di luci,ramoscelli vari per simulare le piante,addirittura le tegole che facevo con il das,ora uso il polesterolo anche per fare le tegole.
Per non parlare della pittura,usavo tinte uniche,tipo una casa grigia,una bianca ecc.senza dare la profondità e la lumeggiatura.
Be ora capite che per me è il primo presepe, anche se modestissimo,a poter entrare a far parte di questa grande famiglia che è IL FORUM.

Il nostro angolo pubblicitario:

Messaggio pubblicitario
 

daunaltromondo
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 20
Iscritto il: gio nov 18, 2010 3:20 pm
Località: Voghera (PV)
Località: Voghera (PV)

Re: il mio primo presepe 2010

Messaggio da daunaltromondo » mar dic 14, 2010 7:52 pm

Veramente bello e GIGANTE!!!!
Da quanto tempo ci stavi lavorando? Deve aver richiesto un grande impegno!
Se proprio devo farti un appunto... nella parte "popolare", forse, i tratti di muro coi mattoni che si intravvedono sono forse un po' troppo regolari e messi un pochino a casaccio, mi spiego, di solito l'intonaco si rompe nei punti più sottoposti a "fatica", cioè gli angoli delle case, attorno agli stipiti delle porte o delle finestre... così, in mezzo al muro, non si capisce bene perchè si sia rotto!
Questo proprio proprio per trovare il pelo nell'uovo, per il resto mi piace assaissimo :D

daunaltromondo
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 20
Iscritto il: gio nov 18, 2010 3:20 pm
Località: Voghera (PV)
Località: Voghera (PV)

Re: il mio primo presepe 2010

Messaggio da daunaltromondo » mar dic 14, 2010 7:54 pm

Aggiungo che ti capisco quando dici "il mio primo presepe": io è da vent'anni almeno che faccio il presepio in casa mia, ma è solo da quest'anno che, seguendo i consigli di questo bellissimo forum, sto realizzando qualcosa di guardabile e non il solito presepietto da terza elementare... :wink:

rere
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 28
Iscritto il: mar nov 02, 2010 8:47 am
Località: ITALIA
Località: ITALIA

Re: il mio primo presepe 2010

Messaggio da rere » mar dic 14, 2010 8:30 pm

Caro daunaltromondo,vedo che mi sono spiegato bene,visto che hai capito il senso del titolo.
Hai tradotto in due parole tutto quello che ho scritto sopra,è proprio quello il senso.
Per quanto riguarda i muri a mattone, mi hai insegnato un'altra cosa,non farò più questo errore,grazie,ecco perchè chiedo le critiche costruttive.

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Re: il mio primo presepe 2010

Messaggio da Parmenione » mar dic 14, 2010 9:57 pm

Ti lamenti che non puoi inserire più di 10 foto alla volta??!! :shock: :shock:
Se non ho sbagliato a contarle hai postato 68 fotografie.........
In alcuni forum al massimo puoi postare 5 foto..per topic!!
E io che pensavo di averne messe troppe....nel mio topic.
Secondo me, con troppe foto, si confonde le idee di chi si appresta a guardare il presepe.
Quindi primo consiglio, meno foto, la prossima volta.
Faccio fatica a trovare la Natività.
Le cupole della "zona" storica" sono troppo piccole.
Le agavi sembrano messe un pò a casaccio (passami il termine).
I piedistalli delle statuine devono essere coperti.
Alcuni lampioncini sembrano appesi al patibolo....
Hai fatto parecchio lavoro, bisogna riconoscerlo, nell'insieme è anche carino, anche se hai tentato di mischiare due generi ben diversi: popolare, storico.
Originale!! :lol:
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

rere
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 28
Iscritto il: mar nov 02, 2010 8:47 am
Località: ITALIA
Località: ITALIA

Re: il mio primo presepe 2010

Messaggio da rere » mar dic 14, 2010 10:40 pm

Si, hai ragione,le foto sono tante ma non era affatto una lamentela,non pensavo che c'erano limiti.
Le cupole sono sfere di polisterolo,più grandi non ne ho trvate.
Le agavi come dovevo metterle ,sono piante che nascono spontaneamente e non credo dovrebbe esserci una logica precisa.
Per i lampioni credo che ti riferisci a quelli vicino i forni, be devo dire che hai ragione,non piacciono neanche a me.
la Natività è nella grotta sotto la montagna centrale a fianco la cascata.
Qui devo dire che per me è il pezzo che mi è venuto peggio.

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Re: il mio primo presepe 2010

Messaggio da Parmenione » mer dic 15, 2010 7:17 pm

rere ha scritto:Si, hai ragione,le foto sono tante ma non era affatto una lamentela,non pensavo che c'erano limiti.
Le cupole sono sfere di polisterolo,più grandi non ne ho trvate.
Le agavi come dovevo metterle ,sono piante che nascono spontaneamente e non credo dovrebbe esserci una logica precisa.
Per i lampioni credo che ti riferisci a quelli vicino i forni, be devo dire che hai ragione,non piacciono neanche a me.
la Natività è nella grotta sotto la montagna centrale a fianco la cascata.
Qui devo dire che per me è il pezzo che mi è venuto peggio.
Per quanto riguarda le cupole: le palle di polistirolo che ci sono in commercio possono essere utili, ma se le dimensioni non sono adatte, meglio farle di sana pianta, lavorando un blocco di polistirolo o facendo una colata di gesso-polistirolo in una mezza palla (delle dimensioni adatte).
Per le agavi: vivono bene anche al nord Italia, ma io le vedo meglio in un presepe storico, ovviamente non c'è una logica precisa dove piazzarle.. :wink:
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

rere
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 28
Iscritto il: mar nov 02, 2010 8:47 am
Località: ITALIA
Località: ITALIA

Re: il mio primo presepe 2010

Messaggio da rere » mer dic 15, 2010 9:52 pm

Parmenione a scritto:
Per quanto riguarda le cupole: le palle di polistirolo che ci sono in commercio possono essere utili, ma se le dimensioni non sono adatte, meglio farle di sana pianta, lavorando un blocco di polistirolo o facendo una colata di gesso-polistirolo in una mezza palla (delle dimensioni adatte).
Per le agavi: vivono bene anche al nord Italia, ma io le vedo meglio in un presepe storico, ovviamente non c'è una logica precisa dove piazzarle.



Le cupole per statue di 10cm che diametro devono avere?
Per le agavi se è un tuo parere o gusto va bene, ma bisogna dare spazio alla fantasia.
Poi anche le cupole se non sbaglio a quell'epoca non erano presenti in palestina ,alcuni dicono che sono di cultura araba,eppure le mettiamo lo stesso.
Alla fine quello che conta ,è che il messaggio che vogliamo diffondere con questa splendida arte, arrivi a chiunque vede la nostra opera.

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Re: il mio primo presepe 2010

Messaggio da Parmenione » mer dic 15, 2010 10:18 pm

Per le dimensioni delle cupole devi andare un pò ad occhio..
Per il resto..ognuno col suo presepe fa quello che vuole, ciò che gli piace.
Mi sono permesso di dire "la mia" visto che hai chiesto espressamente di avere anche qualche critica costruttiva. :wink:
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

rere
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 28
Iscritto il: mar nov 02, 2010 8:47 am
Località: ITALIA
Località: ITALIA

Re: il mio primo presepe 2010

Messaggio da rere » mer dic 15, 2010 10:43 pm

No,no hai fatto bene, mi dispiace se ti sono sembrato sgarbato,credimi non era nelle mie intenzioni.
Si fa solo per discutere e scambiare pareri.
Ben vengano le critiche,sarebbe troppo facile e forse anche brutto se avessimo tutti gli stessi gusti e pareri.
Scusa di nuovo.

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Re: il mio primo presepe 2010

Messaggio da Parmenione » gio dic 16, 2010 6:38 pm

rere ha scritto:No,no hai fatto bene, mi dispiace se ti sono sembrato sgarbato,credimi non era nelle mie intenzioni.
Si fa solo per discutere e scambiare pareri.
Ben vengano le critiche,sarebbe troppo facile e forse anche brutto se avessimo tutti gli stessi gusti e pareri.
Scusa di nuovo.
No, non ti devi scusare... :lol:
Io delle volte sembro un pò troppo sapientone.. :lol:
E' che delle volte basta una piccola inconprensione per scatenare la polemica.
Magari uno vuol dire una cosa e l'altro ne capisce un altra... :lol:
Come dici tu: siamo qui per discutere e scambiare pareri.. o)
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

rere
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 28
Iscritto il: mar nov 02, 2010 8:47 am
Località: ITALIA
Località: ITALIA

Re: il mio primo presepe 2010

Messaggio da rere » gio dic 16, 2010 7:04 pm

No, non dobbiamo fare nessuna polemica.
Dobbiamo solo discutere,scambiarci le idee ed aiutarci l'uno con l'altro nel modo più sereno possibile.

rere
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 28
Iscritto il: mar nov 02, 2010 8:47 am
Località: ITALIA
Località: ITALIA

Re: il mio primo presepe 2010

Messaggio da rere » sab dic 18, 2010 8:46 pm

Ragazzi, se vi può interessare, ho sperimentato un sistema per fare le striature ai tronchi delle palme.
Dopo aver arrotondato un pezzo di polisterolo della lunghezza desiderata, ho semplicemente avvolto a spirale il tronco con il filo degli asciugacapelli,
lo stesso che è servito per fare la tagliapolisterolo.
Ho dato corrente ai due capi e riscaldandosi, ha creato delle striature.
Poi ho invertito il senso del filo per creare altre striature intrecciate ed il tronco è pronto per la pittura.
L'effetto che dà è quello della rafia intrecciata.
Allegati
ALIM1839.JPG
ALIM1839.JPG (55.52 KiB) Visto 4162 volte

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Re: il mio primo presepe 2010

Messaggio da Parmenione » sab dic 18, 2010 9:43 pm

Mm..idea interessante... :wink:
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

Avatar utente
Stefano83
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 67
Iscritto il: mar dic 02, 2008 5:37 pm
Località: Roma

Re: il mio primo presepe 2010

Messaggio da Stefano83 » lun dic 20, 2010 1:33 pm

Presepe bellissimo rere. Potresti dirmi cosa usi per fare i lampioni e come li realizzi? Mi piacciono molto sia quello al centro della piazza, sia quelli attaccati ai muri. Come si procede? Grazie mille e complimentissimi per lo splendido lavoro!
Lascia che il mondo vada per la sua strada, lascia che l'uomo ritorni alla sua casa, lascia che la gente accumuli la sua fortuna...ma tu vieni e seguimi!

Rispondi