Il mio primo diorama

Inserite qui le foto del vostro Presepio.

Moderatori: fabiocerr, ciro49, Parmenione

Rispondi
eugenio74
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 8
Iscritto il: gio set 16, 2010 4:25 pm
Località: torino

Il mio primo diorama

Messaggio da eugenio74 » lun set 20, 2010 5:40 pm

ciao a tutti,
sono un nuovo iscritto e per debuttare vi voglio far vedere alcune foto del diorama di un presepe popolare che ho realizzato lo scorso anno, in circa due mesi di lavoro.
Si tratta di polistirolo spennelato di gesso, dipinto con tempere, con tetti fatti di das tipo argilla (ogni tegola è fatta a mano prima con uno stampino e poi curvata su baccehtta di legno) o di pietra naturale recuperata in montagna (le tipiche "lose" piemontesi)
Le statue sono nominalmente da 10 cm (ma la proporzione reale è verso gli 8...)

quest'anno vorrei lavorare per espandere il diorama suldavanti con l'inserimento di un mercato, di un bosco dal quale arriva il gregge e la fonte..ce la farò? mah! speriamo in bene....

attendo con gioia commenti e critiche su tutto
ciao!
eugenio74
fase1.jpg
disposizione delle forme
fase1.jpg (41.06 KiB) Visto 4609 volte
fase 2.jpg
disegno della texture dei muri
fase 2.jpg (39.76 KiB) Visto 4609 volte
fase 3a.jpg
incisione delle pietre sui muri e primi tetti
fase 3a.jpg (49.21 KiB) Visto 4609 volte
fase 3b.jpg
costruzione e prova infissi
fase 3b.jpg (45.56 KiB) Visto 4609 volte
fase 4a.jpg
colorazione muri
fase 4a.jpg (57.44 KiB) Visto 4609 volte
fase 4b.jpg
disposizione tetti e altri dettagli
fase 4b.jpg (54.35 KiB) Visto 4609 volte
fase 5 a.jpg
angolo natività
fase 5 a.jpg (79.77 KiB) Visto 4609 volte
fase 5c.jpg
locanda
fase 5c.jpg (75.46 KiB) Visto 4609 volte
fase 5g.jpg
ecco la stalla
fase 5g.jpg (58.57 KiB) Visto 4609 volte
altri dettagli a richiesta, per non intasare il forum...

ciao a tutti
eugenio74

Il nostro angolo pubblicitario:

Messaggio pubblicitario
 

mecc
Presepista Junior
Presepista Junior
Messaggi: 104
Iscritto il: dom apr 18, 2010 6:10 pm
Località: Bondeno, (FE)
Località: Bondeno, (FE)

Re: Il mio primo diorama

Messaggio da mecc » lun set 20, 2010 9:25 pm

Bravo continua così, e tienici aggiornati!!!

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Re: Il mio primo diorama

Messaggio da Parmenione » mar set 21, 2010 12:09 am

Come hai inciso il polistirolo?
L'architrave sopra la porta (quintafoto) forse non è corretta, ne manca un pezzetto, sulla destra..
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

eugenio74
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 8
Iscritto il: gio set 16, 2010 4:25 pm
Località: torino

Re: Il mio primo diorama

Messaggio da eugenio74 » mar set 21, 2010 1:11 pm

Parmenione ha scritto:Come hai inciso il polistirolo?
L'architrave sopra la porta (quintafoto) forse non è corretta, ne manca un pezzetto, sulla destra..
Grazie a mecc per l'incoraggiamento e a Parmenione per le notazioni...

Sì, in effetti l'achitrave è sbagliato: infase di disegno delle pietre l'avevo fatto giusto, con "l'appoggio" da entrambi i lati, poi incidendo con il pirografo ho erroneamente aggiunto una linea verticale in corrispondenza della parte elaterale della porta: però me ne sono accorto solo a presepe montato, quando avevo ormai anche dipinto...
Quest'anno oltre al ritocco di quell'architrave e al completamento delle tegole sul tetto del loggiato, devo completare l'invecchiamento prorpio di tutte le tegole e la sistemazione di tanti dettagli, tra cui, non ultimo, l'inserimento definitivo dell'illuminazione, che l'anno scorso era provvisorio.

Sai com'è, la prima volta avevo voglia di arrivare a Natale pronto e su alcune questioni non sono stato così preciso come avrei voluto. Inoltre tanti errori li ho scoperti anch'io, guardando il forum e altri siti dove ho trovato stili diversi, soluzioni diverse allo stesso problema...
Non si finisce mai di imparare!

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Re: Il mio primo diorama

Messaggio da Parmenione » mar set 21, 2010 10:50 pm

Non ti devi giustificare con me.. ci mancherebbe! :lol:
Mi è balzato all'occhio quel "peccatuccio" e non ho potuto fare a meno di "fartelo notare".
Sapessi quanti errori ho fatto e continuo a fare nei miei presepi... :?
:wink:
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

andrytapo79
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 11
Iscritto il: mer ott 21, 2009 10:54 pm
Località: via g gronchi 4

Re: Il mio primo diorama

Messaggio da andrytapo79 » ven ott 01, 2010 3:58 pm

Ci puoi dare qualche informazione sulla tecnica che hai utilizzato per le mura: effetto pietra, hai usato gesso?? come??. e l'impianto di illuminazione??? QUalche misura invece???
Andrea

eugenio74
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 8
Iscritto il: gio set 16, 2010 4:25 pm
Località: torino

Re: Il mio primo diorama

Messaggio da eugenio74 » mar ott 05, 2010 2:07 pm

Ciao a tutti,
ho utilizzato polistirolo che ho prima inciso con il pirografo e poi "gessato", anche se il risultato non è stato sempre buono: alcuni punti sono venuti meglio (cioè coperti con un gesso della giusta consistenza, capace di entrare delle fughe e coprire bene i mattoni e le pietre) altri peggio ( o troppo denso e quindi fughe intasate o troppo liquido e quindi superficie delle pietre non coperta una volta asciugato il gesso).

il diorama è lungo cierca un metro e largo 40 cm i personaggi sono Landi da 10 (ma in realtà le statuine sono da 8).
L'impianto di illuminazione l'anno scorso era provvisorio (ho finito il presepe il 24 dicembre...)

per la colorazione ho cercato di seguire le regolestandard (fondo scuro, poi via a schiarire e poi "pennello asciutto") ma il fondo in realtà mi è venuto un po' troppo chiaro e si nota...

quest'anno credo che lascerò da parte questo diorama perché non ho il posto adatto in casa, e ne farò uno chiuso, più piccolo (larghezza 40 cm, altezza 30, profondità 35) che si inserisce in uno dei ripiani del mobile della sala (credo tenterò una natività in stalla, anche se le idee non sono ancora definitive..

ciao e a presto!

Avatar utente
Luigi QDM
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 914
Iscritto il: mer gen 30, 2008 4:23 pm
Località: TERRACINA
Località: TERRACINA - LT
Contact:

Re: Il mio primo diorama

Messaggio da Luigi QDM » mer ott 06, 2010 12:40 am

complimenti per questo lavoro,
piccolo suggerimento: perchè non provi a colorare i personaggi? ne gioverà sicuramente il tutto.

eugenio74
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 8
Iscritto il: gio set 16, 2010 4:25 pm
Località: torino

Re: Il mio primo diorama

Messaggio da eugenio74 » gio ott 07, 2010 1:41 pm

Ciao Luigi, ti ringrazio per l'incoraggiamento!
La ri-colorazione dei personaggi è una tecnica che ho scoperto recentissimamente frequentando prorpio il Forum e certamente è molto interessante: in effetti la sensazione di "troppo lucido" che la colorazione originale lascia è fastidiosa. Credo che per ora però mi dedicherò all'approfondimento dell etecniche "base" (gesso, prospettiva, materiali) perché questo è solo il terzo anno che realizzo un diorama presepistico (sebbene la passione l'abbia avuta sin da bambino!) e vorrei diverntare più esperto sulle cose essenziali e poi passare ai dettagli come quello che tu suggerisci, che in alcune foto di altri post ho visto produrre effetti veramente notevoli.

Tanto per farti vedere il passo avanti fatto tra la mia prima embrionale esperienza di dirami e quella dello scorso anno (la prima "ufficiale") posto la foto della Casa degli artigiani che avevo fatto due anni fa
Da un gesso molto "artigianale" sono passato a qualcosa di meglio e quest'anno con il diorama chiuso voglio fare un altro salto in avanti

Prima o poi chiederò dettagli anche sui fondali (quello tuo microscopico fatto per sfida mi fa impazzire!)
ciao a tutti

eugenio74
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 8
Iscritto il: gio set 16, 2010 4:25 pm
Località: torino

Re: Il mio primo diorama

Messaggio da eugenio74 » gio ott 07, 2010 1:45 pm

mancava la foto !!!! :?
eccola
p.s. grazie Parmenione per il consiglio! :wink:
Allegati
foto casetta presepe 012b.JPG
foto casetta presepe 012b.JPG (27.17 KiB) Visto 4278 volte
Ultima modifica di eugenio74 il gio ott 07, 2010 2:10 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Re: Il mio primo diorama

Messaggio da Parmenione » gio ott 07, 2010 2:04 pm

Ciao Eugenio, come tu stesso potrai notare hai postato un immagine enorme, t'invito a leggere questo topic e a "ripostare" l'immagine in una "maniera" più corretta :wink:
http://www.presepeforum.it/forum/viewto ... 380#p13380
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

Avatar utente
fabiocerr
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 444
Iscritto il: gio nov 27, 2008 3:45 pm
Località: Valmontone

Re: Il mio primo diorama

Messaggio da fabiocerr » gio ott 07, 2010 3:28 pm

Innanzi tutto complimenti perchè se questo è il tuo terzo diorama sicuramente dovremo aspettarci molto da te nei prossimi lavori. Forse i colori sono un pò troppo accesi e dico forse perchè spesso le foto non rendono bene.

Volevo farti una domanda: hai lavorato la mattonatura con il pirografo, ma non emette quel fumo puzzolente e irrespirabile? Io prima usavo un piccolo saldatore per fare lo stesso tipo di lavoro. Ho dovuto smettere perchè mi era impossibile lavorare con quei fumi.
Fabio

eugenio74
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 8
Iscritto il: gio set 16, 2010 4:25 pm
Località: torino

Re: Il mio primo diorama

Messaggio da eugenio74 » mar ott 12, 2010 9:48 am

Ciao Fabio, ti ringrazio per l'apprezzamento, spero anche quest'anno di riuscire a produrre qualcosa di buono: certo che navigando il forum di idee buone, di spunti artistici e tecnici da sperimentare ce n'è una marea!

Per ciò che riguarda le tue domande cerco di andare in ordine.
Colore: in effetti i colori che vedi sono abbastanza reali e quindi molto "accesi", con i grigi molto grigi e i rossi troppo rossi... anche qui sperimentazioni in corso

pirografo: si, uno con una serie di punte sagomate che si possono cambiare (ne ho usata una molto sottile e comoda). Puzza? Sì ma in realtà molto meno di quanto anch'io mi aspettassi: ho lavorato in cucina e il dubbio di riempire la casa di odore ce l'avevo... per fortuna però niente di drammatico...

Intanto ho iniziato la lavorazione del diorama chiuso che vorrei realizzare quest'anno: un cortile di cascina con natività in stalla...appena riesco posto qualche foto del progetto e delle prime opere. Speriamo bene!

Ciao a tutti
eugenio74

Rispondi