Help: lavoro in polistirolo gessato

In questa sezione parliamo dei nostri lavori fatti in gesso!

Moderatori: fabiocerr, ciro49, Parmenione

Rispondi
daniele70
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 91
Iscritto il: ven dic 09, 2011 8:47 pm
Località: Lucania

Help: lavoro in polistirolo gessato

Messaggio da daniele70 » dom dic 11, 2011 10:59 am

Buongiorno a tutti,
quest'anno ho deciso di fare un presepio diverso dal solito.
Prendendo spunto dai numerosi topics di questo magnifico sito, mi sono concentrato sul presepe del corso di Bulciago del 2008, realizzato in polistirolo gessato (mia primissima esperienza con questa tecnica).
La settimana scorsa ho acquistato l'occorrente, ho stampato le dime e le ho adattate alle mie statuine da 20 cm ed ho iniziato il lavoro.
Ad oggi ho completato la struttura, ho inciso i mattoni e le pietre con il saldatore ed ho fatto il passaggio di acqua e vinavil.
Ora vengo ai miei dubbi, sui quali spero mi aiuterete:

1. Il gesso scagliola va dato col pennello tamponando il polistirolo? Se si, che pennello è più adatto (forma e dimensione)?

2. Come faccio a dare il gesso sui mattoni e pietre incise, senza coprire le fughe?

3. Quanto tempo deve passare prima di dare il colore di fondo?

4. Come colore di fondo ho preso l'acrilico terra d'ombra: va bene?

5. Gli altri colori acrilici che sono riuscito a reperire sono: terra di siena bruciata, terra di siena, ocra, grigio, nero, bianco, verde. In che ordine mi consigliate di usarli, differenziandoli per il fondo/terreno e gli edifici?

6. Che pennello è meglio usare per passare i vari colori (forma e dimensione)?

7. quanto tempo deve trascorrere tra una mano di colore ed un'altra?

Scusate per la banalità delle domande, ma non voglio rischiare di rvinare tutto (soprattutto adesso che la mia bimba di 7 anni ha visto che cosa ho intenzione di fare e si è subito entusiasmata... non vorrei deluderla... :oops: ).

Vi ringrazio anticipatamente per le risposte

Buona vita a tutti
Daniele

Il nostro angolo pubblicitario:

Messaggio pubblicitario
 

Avatar utente
ciro49
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 932
Iscritto il: sab ott 30, 2010 9:25 am
Località: SALERNO
Località: SALERNO

Re: Help: lavoro in polistirolo gessato

Messaggio da ciro49 » mer dic 14, 2011 12:30 pm

daniele70 ha scritto:Buongiorno a tutti,
quest'anno ho deciso di fare un presepio diverso dal solito.
Prendendo spunto dai numerosi topics di questo magnifico sito, mi sono concentrato sul presepe del corso di Bulciago del 2008, realizzato in polistirolo gessato (mia primissima esperienza con questa tecnica).
La settimana scorsa ho acquistato l'occorrente, ho stampato le dime e le ho adattate alle mie statuine da 20 cm ed ho iniziato il lavoro.
Ad oggi ho completato la struttura, ho inciso i mattoni e le pietre con il saldatore ed ho fatto il passaggio di acqua e vinavil.
Ora vengo ai miei dubbi, sui quali spero mi aiuterete:

1. Il gesso scagliola va dato col pennello tamponando il polistirolo? Se si, che pennello è più adatto (forma e dimensione)?

2. Come faccio a dare il gesso sui mattoni e pietre incise, senza coprire le fughe?

3. Quanto tempo deve passare prima di dare il colore di fondo?

4. Come colore di fondo ho preso l'acrilico terra d'ombra: va bene?

5. Gli altri colori acrilici che sono riuscito a reperire sono: terra di siena bruciata, terra di siena, ocra, grigio, nero, bianco, verde. In che ordine mi consigliate di usarli, differenziandoli per il fondo/terreno e gli edifici?

6. Che pennello è meglio usare per passare i vari colori (forma e dimensione)?

7. quanto tempo deve trascorrere tra una mano di colore ed un'altra?

Scusate per la banalità delle domande, ma non voglio rischiare di rvinare tutto (soprattutto adesso che la mia bimba di 7 anni ha visto che cosa ho intenzione di fare e si è subito entusiasmata... non vorrei deluderla... :oops: ).

Vi ringrazio anticipatamente per le risposte

Buona vita a tutti
Daniele
Caro Daniele,su questo forum se navighi un poco,ci sono tanti esempi che ti possono aiutare.Ad ogni modo faccio un piccolo riepilogo alle tue domande secondo quanto ha fatto io.
1- Il gesso scaiola io l'ho passato con un normale pennello (ad esempio quello per dipingere le ringhiere dei balconi) ed uno più piccolo per arrivare nei punto più nascosti, stentendolo normalmente.(sciacquare poi subito il pennello altrimenti lo devi buttare).
2- Le incisioni scavale un poco di più e dai una passata di gesso uniforme.Poi versa un poco di gesso solo sulle pietre e rifinisci le incisioni (vedi il passo-passo di Parmenione) su questo sito.
3-Il gesso scaiola asciuga rapidamente,io do il colore di fondo dopo un paio di ore.
4-il colore terra d'ombra usato come fondo va bene se vuoi avere dei toni di colore finale sul beige.
5-I colori che hai scelto sono gli stessi che uso io.Il grigio non l'avrei comprato perchè basta mescolare il nero col bianco.Tieni presente che i colori acrilici tendono a scurire (circa il 20%) rispetto al colore originale.Per la colorazione segui queste fasi :mescola al 50% terra di siena bruciata e 50% terra di siena naturale;poi solo terra si siena naturale;poi terra di siena naturale (80%) e bianco (20%); per ultimo schiarisci le parti in rilievo col pennello appena sporco di bianco.Ti consiglio di fare qualche prova su un pezzo preparato a parte.
6- Io uso pennelli a forma quadra di varie dimensioni.
7- Il tempo varia se lasci asciugare al sole o in ambiente chiuso.Un paio di ore dovrebbero essere sufficienti.
Questa è la mia tecnica personale ma,come ti consigliavo prima,naviga su questo forum e troverai dei topic ad hoc.Ciao Ciro49

daniele70
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 91
Iscritto il: ven dic 09, 2011 8:47 pm
Località: Lucania

Re: Help: lavoro in polistirolo gessato

Messaggio da daniele70 » dom dic 18, 2011 12:12 pm

Grazie Ciro.
Ma per ottenere quel colore tipo bianco sporco delle case si segue lo schema dei colori che mi hai suggerito, oppure devo utilizzare altri colori?
Io avevo pensato di usare magari il bianco con una puntina di nero...

Avatar utente
elioz
Presepista Junior
Presepista Junior
Messaggi: 191
Iscritto il: dom set 18, 2011 12:55 pm
Località: milano

Re: Help: lavoro in polistirolo gessato

Messaggio da elioz » gio dic 22, 2011 12:21 pm

Daniele,
per avere l'intonaco "sporco" a volte basta avere un po' di acqua dove hai lavato il pennello che magari poco prima avevi utilizzato col nero.
Ci bagni un pennello pulito e passi sulla superficie... si ombrerà quando si asciuga.
Dopo, se vuoi accentuare lo sporco, puoi passargli, col pennello asciutto, molto velocemente, a secco, un po' di nero.
Di questa tecnica nel forum ci sono un sacco di esempi, passaci un po' di tempo.

Oppure un pizzico di nero MOLTO diluito col pennello "piatto" lo passi velocemente sulla superficie... non ti preoccupare se diventa molto scuro... poi IMMEDIATAMENTE con pennello pulito e acqua pulita, ripassi la superficie lavando il tutto (praticamente tiri via il colore appena passato), quanto tirarne via dipende da te!
Questo secondo metodo è particolarmente valido se usi la tempera perchè non asciuga molto velocemente come invece l'acrilico.

Visto che è la prima volta, ti consiglio comunque di fare prima delle prove su un pezzo a parte, per non rovinare il lavoro.

Ciao e buon presepe
Elio

daniele70
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 91
Iscritto il: ven dic 09, 2011 8:47 pm
Località: Lucania

Re: Help: lavoro in polistirolo gessato

Messaggio da daniele70 » ven dic 23, 2011 5:09 pm

Grazie Elioz,
ho completato il lavoro ma, visto che la tua dritta l'ho vista solo adesso, purtroppo non ho messo in pratica quello che mi hai cosigliato.
Appena scaico le foto sul pc, le inserirò in questo topic per fare un pò di discussione con voi e ricavarne utili consigli..

p.s: pur non essendo un capolavoro, la mia bambina ne è rimasta entusiasta e felice; questo per me è stato il più bel regalo di Natale

Buon Natale a tutti

Avatar utente
ciro49
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 932
Iscritto il: sab ott 30, 2010 9:25 am
Località: SALERNO
Località: SALERNO

Re: Help: lavoro in polistirolo gessato

Messaggio da ciro49 » ven dic 23, 2011 8:43 pm

Caro Daniele,se la tua bambina è rimasta entusiasta allora l'obiettivo è raggiunto.Poi a migliorare c'è sempre tempo.AUGURI da Ciro49

daniele70
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 91
Iscritto il: ven dic 09, 2011 8:47 pm
Località: Lucania

Re: Help: lavoro in polistirolo gessato

Messaggio da daniele70 » dom dic 25, 2011 7:20 pm

Ecco qualche foto del mio primo presepe in polistirolo:

Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Gli errori sono tanti, a partire dalla visibilità della base delle statue da 20 cm, fino ad arrivare alla colorazione che lascia a desiderare; ma come si dice: sbagliando si impara...

Buon Natale a tutti

Avatar utente
ciro49
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 932
Iscritto il: sab ott 30, 2010 9:25 am
Località: SALERNO
Località: SALERNO

Re: Help: lavoro in polistirolo gessato

Messaggio da ciro49 » mar dic 27, 2011 6:46 pm

Per gli errori ne riparliamo prossimamente,intanto BUON ANNO.Ciro

Rispondi