Fondale e cielo per presepe diorama

Discussioni riguardanti attrezzature e materiali da usare per la creazione dei nostri Presepi.

Moderatori: fabiocerr, ciro49, Parmenione

Rispondi
Avatar utente
Melkior
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 4
Iscritto il: ven set 01, 2006 11:57 am
Località: chieti
Località: Francavilla al Mare
Contact:

Fondale e cielo per presepe diorama

Messaggio da Melkior » mar ott 27, 2009 7:27 pm

:D Ho un problema di ordine tecnico geometrico per quanto riguarda il fondale del presepe ovvero devo realizzare un presepe di 1 metro per due (diorama) quindi praticamente 4 metri di lunghezza totale del fondo. Ora volendo mettere un fondale ricurvo quanto dovrebbe essere lungo? Esiste qualche formula più o meno precisa? Inoltre, altro problema, questo scatolotto che contiene il Presepe dovrebbe avere anche un cielo! >C'è qualcuno che mi può consigliare sul materiale da usare e come deve essere installato? Speriamo che sono stato chiaro e che qualcuno mi possa dare una mano. Grazie comunque in ogni caso! :lol:
Melkior

Il nostro angolo pubblicitario:

Messaggio pubblicitario
 

Avatar utente
bennynet
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 52
Iscritto il: ven gen 02, 2009 2:44 pm
Località: Brugherio
Località: Brugherio
Contact:

Messaggio da bennynet » mer ott 28, 2009 11:15 am

Una formula matematica più o meno precisa non credo che esista, la lunghezza dipende da quanto ampio vuoi fare il raggio delle curve. Più è piccolo in raggio più vicino sarai ai 4 metri totali. Personalmente farei prima le curve e poi con un metro da sarta misurerei la lunghezza. Per il materiale della scatola userei sicuramente un compensato, dev'essere solido e leggero, mentre per il cielo una lastra in pvc (ne esistono in commercio dello spessore di pochi millimetri). Il cielo dipingilo direttamente sul coperchio della scatola.

Nel forum dei colleghi spagnoli ho trovato queste immagini che potranno aiutarti:
http://foro.belenismo.net/forums/thread ... 25&start=1

Avatar utente
Melkior
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 4
Iscritto il: ven set 01, 2006 11:57 am
Località: chieti
Località: Francavilla al Mare
Contact:

Messaggio da Melkior » gio ott 29, 2009 6:13 pm

:shock: Pensi che il PVC del cielo riesca a non ingobbirsi all'interno a causa del peso del materiale stesso in quanto dovrebbe essere una lastra di circa 2 metri per 1? L'anno scorso ho usato delle stecche alle quali avevo fissato della carta ed alla fine più che un Presepe cominciava dopo qualche tempo a sembrare l'Apocalisse con la caduta del cielo!!!! :cry:
Melkior

moritz
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 448
Iscritto il: lun gen 12, 2009 1:21 am
Località: Bulciago (Lecco)

Messaggio da moritz » gio ott 29, 2009 6:25 pm

Melkior, vai tranquillo, usa il pvc, evidentemente devi fare im modo che dietro appoggi a dei blocchi tagliati in base alla curvatura


ho realizzato dei fondali altri 3,5 mt e lunghi 9 mt in fibra di vetro dipinta con mano di fondo cementite e successivamente con acriclici o tempere superlavabili

la fibra di vetro la puoi reperire nei magazzini per edilizia

Avatar utente
Melkior
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 4
Iscritto il: ven set 01, 2006 11:57 am
Località: chieti
Località: Francavilla al Mare
Contact:

Messaggio da Melkior » mar nov 03, 2009 3:25 pm

:D A proposito del mio problema sulla possibilità che esistesse una formula matematica per la lunghezza di un fondale ricurvo ripensandoci bene credo di essere arrivato alla soluzione! Praticamente io mi vengo a trovare di fronte ad una figura geometrica consistente in un semicerchio inscritto in un semiquadrato (ovvero la metà di un cerchio di raggio 100 cm. inscritto in un quadrato) :idea: . Quindi la lunghezza del fondale non è altro che la semicirconferenza e così applicando la nota formula: C = 2 *pigreco * r ottengo il dato alquanto preciso di 314 centimetri circa ovvero la metà della circonferenza.
Pensi che possa essere giusto :?: ? :roll:
Melkior

moritz
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 448
Iscritto il: lun gen 12, 2009 1:21 am
Località: Bulciago (Lecco)

Messaggio da moritz » mar nov 03, 2009 3:39 pm

esatto, è la semicirconferenza
in ogni caso fai attenzione che l'osservatore non noti in alto la giunzione del fondale con l'eventuale copertura del cielo...

Rispondi