Cascina Barona (inizio lavori)

Inserite qui le foto del vostro Presepio.

Moderatori: fabiocerr, ciro49, Parmenione

Avatar utente
Luigi QDM
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 914
Iscritto il: mer gen 30, 2008 4:23 pm
Località: TERRACINA
Località: TERRACINA - LT
Contact:

Messaggio da Luigi QDM » dom nov 29, 2009 10:55 pm

bel lavoro...
penso che riuscirai ad emozionare Tuo padre..
aspettiamo altre foto..anche con la nevicata

ps- metterei anche la vegetazione..qualche alberello???? :lol: :lol:

Il nostro angolo pubblicitario:

Messaggio pubblicitario
 

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Messaggio da Parmenione » lun nov 30, 2009 11:41 am

alfonso ha scritto:Ciao Sergio appena tornato da quel di Cremona,mi collego e vedo il tuo bel lavoro,complimenti per veramente,sei bravo.
Guarda che nell'altro post,quello sulle grondaie di ho dato un mio piccolo suggerimento.Ti saluto Alfonso

UN VIAGGIO DI SCOPERTA NON E' CERCARE NUOVE TERRE MA AVERE NUOVI OCCHI:
Ciao Alfonso, si ho letto l'altro topic, grazie per il suggerimento...nonnino.. :wink:
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Messaggio da Parmenione » lun nov 30, 2009 11:45 am

LUIGI** IK0QDM** ha scritto:bel lavoro...
penso che riuscirai ad emozionare Tuo padre..
aspettiamo altre foto..anche con la nevicata

ps- metterei anche la vegetazione..qualche alberello???? :lol: :lol:
Spiritoso.. :lol:
Si metterò della vegetazione, devo decidere quale, se quella fatta in casa o quella piu preziosa.
La nevicata è in corso, appena smette "definitivamente" scatterò qualche foto.
Ciao!
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

moritz
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 448
Iscritto il: lun gen 12, 2009 1:21 am
Località: Bulciago (Lecco)

Messaggio da moritz » lun nov 30, 2009 2:32 pm

Bravo Parmenione,

credo che tuo padre sarà contento nel rivedere riprodotta la "sua" cascina, rivivere le emozioni e i ricordi che il Santo Natale ha scandito durante la sua gioventù....

sarebbe interessante confrontare il plastico con la foto dell'originale, (vedi Luigi, Ariete ed altri) così da offrire agli Amici un contributo relativo alla fase progettuale nella riproduzione in scala.

a presto e ...buon lavoro !

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Messaggio da Parmenione » lun nov 30, 2009 6:34 pm

moritz ha scritto:Bravo Parmenione,

credo che tuo padre sarà contento nel rivedere riprodotta la "sua" cascina, rivivere le emozioni e i ricordi che il Santo Natale ha scandito durante la sua gioventù....

sarebbe interessante confrontare il plastico con la foto dell'originale, (vedi Luigi, Ariete ed altri) così da offrire agli Amici un contributo relativo alla fase progettuale nella riproduzione in scala.

a presto e ...buon lavoro !
Si "sarebbe" stato interessante vedere una foto dell'originale..
La cascina è stata fatta sui ricordi di mio padre, anche un po vaghi.. :lol:
Delle volte una finestra era di quà altre volte era di la! :roll:
Vedremo se alla fine "quella" finestra è stata azzeccata oppure no. :lol:
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Messaggio da Parmenione » mar dic 01, 2009 5:27 pm

Ecco la nevicata è terminata, posto alcune immagini per dare un idea della "perturbazione". :lol:

Immagine

Immagine

Immagine
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

moritz
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 448
Iscritto il: lun gen 12, 2009 1:21 am
Località: Bulciago (Lecco)

Messaggio da moritz » gio dic 03, 2009 2:20 am

Ciao Parmenione
bella la nevicata...
ho notato che sul tetto e in altre parti la neve ha iniziato a sciogliersi, mentre a terra è rimasta interamente...
a mio avviso dovresti lasciare qualche zona scoperta a terra... nella realtà quando la neve inizia a sciogliersi sui tetti, a terra si comporta altrettanto...

se poi ti riesce, realizza anche qualche candelotto di ghiaccio sulle gronadaie ... fa sempre effetto !

ciao

moritz
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 448
Iscritto il: lun gen 12, 2009 1:21 am
Località: Bulciago (Lecco)

Messaggio da moritz » gio dic 03, 2009 2:22 am

dimenticavo... aggiungi un po' di neve anche sulla pianta

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Messaggio da Parmenione » gio dic 03, 2009 10:19 am

Si forse qualche zona del terreno potevo farla senza neve, ma ora non lo posso piu fare, sulle piante c'è ma è proprio un velo sottile potrei aggiungerne un pochino.
Per i tetti ho lasciato qualche spazio vuoto perchè non mi andava di coprire tutte le tegole altrimenti sarebbe stato tempo e soldi sprecati.
Per i candelotti non so...con la mia "collega" ne ho discusso ma ... non siamo della stessa opinione..vedremo. :wink:
Ritornando sul discorso del terreno..all'inizio il fondo era colorato, proprio per lasciar vedere in mezzo alla neve delle zone pulite..
Per la prima volta ho provato a colorare con le terre, una volta messo il gesso non ti dico..diventava tutto giallo, praticamente mentre asciugava tirava fuori il colore sotto.
Ho dovuto rifare il tutto senza piu colorare.
Vabbè tutta "esperienza" per la prossima volta! :lol:
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

moritz
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 448
Iscritto il: lun gen 12, 2009 1:21 am
Località: Bulciago (Lecco)

Messaggio da moritz » gio dic 03, 2009 11:30 am

Parmenione ha scritto:Si forse qualche zona del terreno potevo farla senza neve, ma ora non lo posso piu fare, sulle piante c'è ma è proprio un velo sottile potrei aggiungerne un pochino.
Per i tetti ho lasciato qualche spazio vuoto perchè non mi andava di coprire tutte le tegole altrimenti sarebbe stato tempo e soldi sprecati.
Per i candelotti non so...con la mia "collega" ne ho discusso ma ... non siamo della stessa opinione..vedremo. :wink:
Ritornando sul discorso del terreno..all'inizio il fondo era colorato, proprio per lasciar vedere in mezzo alla neve delle zone pulite..
Per la prima volta ho provato a colorare con le terre, una volta messo il gesso non ti dico..diventava tutto giallo, praticamente mentre asciugava tirava fuori il colore sotto.
Ho dovuto rifare il tutto senza piu colorare.
Vabbè tutta "esperienza" per la prossima volta! :lol:


Ciao Sergio...
ti capisco ...purtroppo "le colleghe" sono esigentissime... noi dobbiamo sempre portare la croce!

per la colorazione delle terre quale colla hai utilizzato?
io uso colla di coniglio e non mi ha mai dato problemi


ciao

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Messaggio da Parmenione » gio dic 03, 2009 2:07 pm

Non ho usato la colla di coniglio, ma colla vinavil diluita.
L'ho visto fare a Guido al corso di Novedrate, ho rispettato le sue proporzioni ma, come ho detto al maestro, a lui veniva tutto meglio.
Come prima esperienza con le terre... :?
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

moritz
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 448
Iscritto il: lun gen 12, 2009 1:21 am
Località: Bulciago (Lecco)

Messaggio da moritz » gio dic 03, 2009 2:54 pm

Sergio,
è la colla vinilica che fa questi scherzi ... hai utilizzato gesso/scagliola oppure hai usato un rasante (vedi l'Ardex di Guido.... tra l'altro devo telefonargli)?

la colla vinilica non è tutta uguale, cambia la composizione in funzione dell'impiego.

le terre erano naturali o sintetiche ?

come vedi ci sono un po' di quesiti, certo che la colorazione delle terre richiede un po' più di esperienza e abilità, ma l'effetto ottenuto è migliore, inoltre quando "rinfreschi" il Presepio l'anno successivo, basta eliminare l'eventuale polvere depositata e spruzzare dell'acqua sul colore, e come per incanto riprende la colorazione originaria.

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Messaggio da Parmenione » gio dic 03, 2009 3:02 pm

moritz ha scritto:Sergio,
è la colla vinilica che fa questi scherzi ... hai utilizzato gesso/scagliola oppure hai usato un rasante (vedi l'Ardex di Guido.... tra l'altro devo telefonargli)?

la colla vinilica non è tutta uguale, cambia la composizione in funzione dell'impiego.

le terre erano naturali o sintetiche ?

come vedi ci sono un po' di quesiti, certo che la colorazione delle terre richiede un po' più di esperienza e abilità, ma l'effetto ottenuto è migliore, inoltre quando "rinfreschi" il Presepio l'anno successivo, basta eliminare l'eventuale polvere depositata e spruzzare dell'acqua sul colore, e come per incanto riprende la colorazione originaria.
Ho usato l'Ardex di Guido..Le proporzioni come dicevo sono le sue, per quanto riguarda se naturali o sintetiche...alcune c'è proprio scritto naturali altre non so..
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

arietemt82@libero.it
Presepista Junior
Presepista Junior
Messaggi: 284
Iscritto il: gio feb 19, 2009 6:35 pm
Località: matera
Contact:

Messaggio da arietemt82@libero.it » ven dic 11, 2009 12:25 pm

ciao parmenione! :lol: mi devi perdonare se questo tuo post mi era sfuggito!!!! hai avuto una bellissima idea nel riprodurre un'ambientazione reale legata da un filo di ricordi..... :lol: ottima la struttura, la colorazione e la disposizione degli ambienti...ah dimenticavo!!! l'idea della neve e' molto geniale!!! :wink:
"la passione e' quella cosa che ti muove le mani ,la mente, e il cuore e che riesce a dar forma a ogni materia" aries82

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Messaggio da Parmenione » ven dic 11, 2009 3:52 pm

Grazie mille, posterò nei prossimi giorni le foto finali di questo presepe.
Grazie e ciao. :wink:
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

Rispondi