Amara scoperta su un simil polistirene :( e adesso?

Discussioni riguardanti attrezzature e materiali da usare per la creazione dei nostri Presepi.

Moderatori: fabiocerr, ciro49, Parmenione

Rispondi
Gheroppa
Presepista Junior
Presepista Junior
Messaggi: 134
Iscritto il: ven nov 28, 2008 1:15 pm

Amara scoperta su un simil polistirene :( e adesso?

Messaggio da Gheroppa » mer dic 30, 2009 6:14 pm

Salve, volevo avvisarvi, diciamo cosi di fare attenzione, deciso a rimettermi al lavoro dopo oltre un anno di fermo tecnico :( ho comprato un paio di lastre di polistirene (Non espanso per capirci) da un negozio di edizilia, al tatto mi sembrava il classico, il colore era piu rosato ma non ci ho dato troppo peso, ha iniziato il lavoro e al tagli col cutter ho notato che era piu difficile da tagliare ma va beh ho proseguito, fatto la nativita, ovvero una sorta di stalla diroccata, una casa a lato con porte terrazzo finestre ecttc una scala e altro...poi ho iniziato a lavoare i pilastri della stalla diroccata, disastro!! Se solo si sfiora col mio saldatore/pirografo si fonde all'istante ritirandosi inmodo masiccio, anche con la temeprature al minimo non lascia scampo :( si aggrizisce si ritira non si lascia intalgiare, con le temperature ancora piu basse non si incide senza vie di mezzo :( se interssa sulle lastre c'è scritto Porex US 470UV

Ora sono incasinatissimo, secondo voi smonto tutto e rifaccio da 0 con polistirene valido?
Oppure taglio via le parti che voglio lavorare e le sostituisco con parti il polistirene valido? (Sono molti archi mi viene male...)
Lavoro incollando mattoncini pretagliati di sughero o polistirene?

Ora però posso isolarmi le pareti di una stanza che uso come cantina con queste latre di...porex :(
sembra di sentirlo ancora dire al mercante di liquore: "tu che lo vendi cosa ti compri di migliore?" (De Andrè)

Il nostro angolo pubblicitario:

Messaggio pubblicitario
 

Avatar utente
fausta
Presepista Junior
Presepista Junior
Messaggi: 227
Iscritto il: mer set 17, 2008 6:57 pm
Località: Carcare
Località: Carcare (SV)

Messaggio da fausta » mer dic 30, 2009 7:03 pm

Secondo me il metodo migliore è quello dei mattoncini alla fabiowarrior. Però per farli usa lo styrodur verde che trovi da martini
Eviti di buttare tutto

Gheroppa
Presepista Junior
Presepista Junior
Messaggi: 134
Iscritto il: ven nov 28, 2008 1:15 pm

Messaggio da Gheroppa » gio dic 31, 2009 6:26 pm

Ciao Fausta, ecco per te posso dirlo, questo Porex l'ho preso da EdilErre, ci compro spesso e per carita nulla da dire, ma non va bene per il presepe :)

Da Martini chi intendi? Edilizia 2 quello gigante fra vispa e carcare? Oppure quella azienda che tratta risparmio energetico che se messa dove c'era prima Martini edilizia?....

Cmq ho rifatto alcune parti che mi sarebbe stato difficile rivestire, murettini e colonne di mattoni, il resto andro col metodo del scuci e cuci come direbbero a napoli :) tanto ho la ragazza malatina e il tempo stando a casa c'è...ora vcado che abbiamo le pizzuttielle da infornare per stasera ehehe un cenone alternativo con gli amici ;)
Buona fine e miglior inizio...vicina ;)
sembra di sentirlo ancora dire al mercante di liquore: "tu che lo vendi cosa ti compri di migliore?" (De Andrè)

Avatar utente
fausta
Presepista Junior
Presepista Junior
Messaggi: 227
Iscritto il: mer set 17, 2008 6:57 pm
Località: Carcare
Località: Carcare (SV)

Messaggio da fausta » sab gen 02, 2010 3:42 pm

Hai ragione, intendo Nuova Edilizia a Cairo
Se può esserti utile alle ditte viene venduto a € 5,40/mq. sconto 50% + I.V.A.
Ma noi lo prendiamo a pacchi interi
Tantissimi auguri di buon anno anche a te

Gheroppa
Presepista Junior
Presepista Junior
Messaggi: 134
Iscritto il: ven nov 28, 2008 1:15 pm

Messaggio da Gheroppa » lun gen 04, 2010 12:34 am

Tornato or ora dalla montagna :)
Cmq niente scuse, ci mancherebbe sono quelle poche famiglie qui in zona che con sti negozi fanno paciughi ;) Nuova edilizia a cairo..quello davanti a Grancasa o quasi giusto? Ok è mio!

grazie Fausta :)
sembra di sentirlo ancora dire al mercante di liquore: "tu che lo vendi cosa ti compri di migliore?" (De Andrè)

Rispondi