aiuto luci

Discussioni riguardanti attrezzature e materiali da usare per la creazione dei nostri Presepi.

Moderatori: fabiocerr, ciro49, Parmenione

Rispondi
zerocool89
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 25
Iscritto il: gio nov 26, 2009 2:02 pm
Località: Salerno

aiuto luci

Messaggio da zerocool89 » ven nov 27, 2009 8:34 pm

ciao a tutti ho comprato una serie di luci da 10 circolare....però devo ora adattarla al mio presepe allungando delle luci e spostando alcune.....come devo fare??? stamattina mio fratello ha collegato una presa da 240 volt su una sola lampadina ed ovviamente è saltata ed io ho avuto paura e quindi ora sono un pò titubante nell'andare a modificare la mia serie.... (credo che il salto sia dovuto al fatto che l'eltettricità sia passata per 240 volt in una sola lampadina da 12 e quindi era necessario collegarne almeno 10)... tornando a noi di seguito allego un immagine molto elementare delle luci e da come io credo dovrei agire .... spero nel vostro aiuto...

P.S. se io taglio il filo e tolgo una lampadina per metterla un pò + distante la serie non salta giusto? al massimo se non la collego bene non si accede però non dovrebbe saltare giusto?

Immagine

Il nostro angolo pubblicitario:

Messaggio pubblicitario
 

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Messaggio da Parmenione » ven nov 27, 2009 9:49 pm

Puoi spostare la lampadina dove vuoi.
Il collegamento fatto da tuo fratello è "saltato" perchè queste lampade non sono a 220...
Insieme funzionano, singolarmente no. :wink:
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

zerocool89
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 25
Iscritto il: gio nov 26, 2009 2:02 pm
Località: Salerno

Messaggio da zerocool89 » ven nov 27, 2009 9:53 pm

ma ha fatto proprio il botto...

cmq se io taglio e sposto collegando il filo di rame e arrotolandolo con il nastro isolante...cioè mica c'è il rischio che salti dinuovo facendo il botto?

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Messaggio da Parmenione » ven nov 27, 2009 9:59 pm

Anni fa usavo anch'io queste lampadine per illuminare il presepe, tagliavo il filo e lo allungavo quanto mi serviva.
Certo che devi aver un minimo di pratica, attenzione ad isolare bene le giunzioni.
Non è il massimo come illuminazione..il presepe sembra un albero di natale con tutte quelle luci colorate.. :wink:
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

zerocool89
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 25
Iscritto il: gio nov 26, 2009 2:02 pm
Località: Salerno

Messaggio da zerocool89 » sab nov 28, 2009 12:43 am

nono le ho comprate tutte gialle :) ovvero la luce ambra che sta bene con il sughero :) ... l'isolante ne metto abbondante sia sull'intreccio di rame e lo estendo sul filo così sicuro si isola.... quindi ho capito bene come fare... taglio , giungo i fili di rame con quelli della mia "prolunga" e sposto la lampadina dove voglio con lo stesso procedimento

P.S. sulla spina c'è scritto 240volt significa che ogni luce è di 24 volt?? va bene o è troppo?

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 2372
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Messaggio da Parmenione » sab nov 28, 2009 6:04 pm

Visto che non sono un elettricista dai un occhiata quà:
http://www.proiezionisti.com/pagine/parallelo.php

Ti può essere utile. :wink:
Comunque se vuoi andare sul sicuro puoi creare una collana di luci (led) a bassa tensione, alimentate da un trasformatore e collegate in parallelo almeno se si brucia una lampadina le altre rimangono accese...
Ed in piu non rischi nulla. :wink:
Immagine
L'arca di Noè era stata costruita da dilettanti, il Titanic da professionisti....

http://www.youtube.com/user/MrParmenione

http://parmenione.presepeforum.com/

zerocool89
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 25
Iscritto il: gio nov 26, 2009 2:02 pm
Località: Salerno

Messaggio da zerocool89 » dom nov 29, 2009 2:02 pm

grazie per i consigli ^^ ...... per ora cmq ho comprato 1 serie da 10 e l ho modificata allungandola e accorciandola a mio piacimento...e con mio stupore è funzionante :P :P GRAZIE ... :) ...

Avatar utente
midhoo
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 31
Iscritto il: ven nov 27, 2009 8:07 am
Località: Latina
Contact:

Messaggio da midhoo » mar dic 01, 2009 12:47 pm

Hai scritto giusto... le singole lampadine sono da 24 volt max. Le puoi alimentare singolarmente con una tensione minore ma non maggiore.

Ecco perchè ha fatto il botto.

Comunque se procedi come hai rappresentato nel disegno non dovrebbero esserci problemi. Stai attento solo alle legature e agli isolamenti.

Ciao.

Avatar utente
marco77
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 62
Iscritto il: dom nov 18, 2007 6:24 pm
Località: pieve emanuele (mi)

Messaggio da marco77 » dom dic 20, 2009 12:23 am

L'alternativa, specialmente nei casi in cui nel presepe si vogliono inserire poche lampadine, è quella di utilizzare un trasformatore, che prenda il 220 dalla presa di casa e alimenti la serie di lampadine con un voltaggio inferiore.

Rispondi