Presepio 2008

Inserite qui le foto del vostro Presepio.

Moderatori: fabiocerr, ciro49, Parmenione

Giulio
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 11
Iscritto il: lun nov 24, 2008 12:17 pm
Località: Latina

Presepio 2008

Messaggioda Giulio » mer nov 26, 2008 3:51 pm

Ragazzi al seguente link potete vedere le prime foto del presepe che ho finito, vorrei aggiungere un boccascena, qualcosa per "costringere la visuale" al centro e non far curiosare dietro le case :lol: poi aggiungere un pò di muschio negli interstizi quà e là.

il link è stato rimosso in quanto non in linea con l'argomento del forum.
Fa più rumore un albero che cade di una foresta che cresce.

Il nostro angolo pubblicitario:

Messaggio pubblicitario
 

Avatar utente
edi1973
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 341
Iscritto il: mar nov 27, 2007 12:38 pm
Località: Foligno
Contatta:

Messaggioda edi1973 » gio nov 27, 2008 8:09 am

Buon lavoro, almeno nei particolari. Qualche foto di insieme per vedere tutta la scena? E' quella in seconda pagina? Carino veramente. Perchè non spieghi come e con che cosa l'hai fatto? Una curiosità, cosa hai messo a terra? Sto per iniziare a mettere mano al mio... e sto facendo mente locale a tutte le cose da controllare :)

ciao
Emanuele
---------------------------------------------------------
La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro.
Leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare.
(Arthur Schopenhauer)
---------------------------------------------------------

Giulio
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 11
Iscritto il: lun nov 24, 2008 12:17 pm
Località: Latina

Messaggioda Giulio » gio nov 27, 2008 9:12 am

Grazie! Mi fa piacere che ti sia piaciuto! Per la prima volta ho provato ad usare materiali meno rozzi del solito cartone :D
Premetto che il mio modus operandi potrà sembrare macchinoso o poco professionale ma è quello che sono riuscito a fare per quest'anno.. con grande pazienza di mia moglie :)


Materiali:

Lastre di polistirolo, diversi tipi di colla... perchè alcune purtroppo lo corrodono, taglierino comune riscaldato su fiamma (non avevo altro)...gesso liquido, tempere, bomboletta spray...

1. Progettazione più o meno chiara dell'insieme

2. Ho tagliato le lastre di polistirolo ottenendone le pareti per le abitazioni tenendo conto che variandone le altezze è possibile dare un senso di movimento. Tuttavia non volevo che la scena della natività fosse la più maestosa nell'architettura... una stalla, un posto appena riparato. Incollare le parti. Il silicone in barrette si è dimostrato il metodo migliore però bisogna applicarlo dopo alcuni secondi perchè altrimenti brucia il polistirolo... ma anche abbastanza velocemente altrimenti si asciuga e non incolla le pareti fra loro.. una per volta si ottiene una bella saldatura in pochissimi secondi. Il vinavil è decente ma ci vogliono ore.

3. Sempre con un comune taglierino (riscaldato accuratamente su fiamma ogni volta), infatti non ne ho di elettrici, ho inciso le pareti ricreando le pietre o i mattoni che compongono le case, quà e là senza un ordine preciso un pò come erano le abitazioni in epoca medievale.

4. Con un pò di gesso e poca acqua e una spatola ho cominciato a ricoprire il polistirolo, ora con l'amalgama diluita, ora più densa. Con la punta della spatola ho dato colpetti per dare ulteriori cenni di mattoni o laddove ci sono archi.

5. Una volta asciugato, è piacevole l'effetto.. ma un pò di bomboletta spray grigio roccia (ben agitata e in luogo sicuro!) con spruzzi leggeri e distanti mi ha permesso di dare una colorazione morbida. Non è necessario che una casa diventi tutta grigia, solo dove serve e non dove la casa non riceve sguardi. Non ha senso colorare o comunque darsi pena per quello che nessuno deve vedere nel presepe. Punti critici anche durante la parte di "stuccatura" col gesso sono gli angoli, il punto di giuntura tra le due pareti. Anche quì una colorazione adeguata "mimetizzerà" eventuali imprecisioni.

6. Pennelli più o meno asciutti, con poca colorazione per non esagerare, con bianco, un pochino di giallo per simulare l'umidità sulle case, poco verde picchiettato tra le pietre, nero se necessario.

A grandi linee ho seguito questo principio per ogni lavorazione. Le tegole le acquistai all'estero un anno e mezzo fa, costarono una sciocchezza. Quì in Italia è un furto invece, in alternativa prova con il das color terracotta. L'arco con la fontana mi servivano per chiudere la scena, non ho contemplato la possibilità di un cielo, è un momento di vita in un borgo abitato e nient'altro. Per la fontana ho penato. Ho dovuto ricostruire tutto e comunque ci sono già nel forum spiegazioni più che esaurienti su come realizzarla... La scalinata è stata una soluzione (di mia moglie..) per "distrarre" l'osservatore visto che la dimensione della fontana era enorme rispetto alle statuine. In questo modo Benino non si sente un nano sotto di essa :lol:

Per le scale è sufficiente incollare barrette di polistrolo di dimensioni uguali e ricostruire anche i 2 lati visibili.

Ah ogni cosa è incollata su una lastra di polistirolo, a sua volta sigillata su di una tavola di cartongesso sottile. Le statuine sono fissate nel pavimento, dopo aver rimosso una parte di polistirolo per incastarle e sigillarle col silicone. Dopo bisogna stuccarle alla base per confonderle con la pavimentazione del paese stando attenti a non affondare troppo i piedi o sporcare le figure.. La neve coprirà eventuali magagne.

Poi una magica nevicata si può ottenere mettendo della colla sulle tegole (precedentemente incollate fra loro sui tetti..) e facendo "fioccare" dall'alto della farina e sale, quest'ultimo dona lucentezza simile al ghiaccio. Anche il bicarbonato si dice non sia male.

Olio di gomito e dettagli quà e là..

Per qualsiasi domanda sono disponibile..

Giulio

:D
Fa più rumore un albero che cade di una foresta che cresce.

Avatar utente
fausta
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 403
Iscritto il: mer set 17, 2008 6:57 pm
Località: Carcare
Località: Carcare (SV)

Messaggioda fausta » gio nov 27, 2008 11:13 am

Ciao Giulio, è molto bello l'effetto neve che hai ottenuto. Bella anche l'idea della neve sulle tegole
E' proprio un bel lavoro, solo posso permettermi un piccolo consiglio? Non perchè sono brava, assolutamente no. Solo che il tuo è un bel lavoro, curato nei particolari, ed è un peccato che si vedano i pallini nell'interno della grotta. Magari potresti rivestire anche quella. Però è solo un parere, da spettatore, non di certo tecnico, perchè sei di sicuro molto più bravo di me
Poi magari nella scena d'insieme non si vede questo particolare

Ho letto che non hai il pirografo. Se cerchi in giro nei negozi di ferramenta puoi trovare i saldatori da stagno a stilo a prezzi pittosto contenuti. Mio marito ne ha trovato uno a 10,00 €, l'unico svantaggio è che non hanno il variatiore di temperatura ed è facile incidere troppo il polistirolo
Altrimenti puoi costruirti da solo un pirografo seguendo le istruzioni di Sergio
http://www.presepeforum.it/ ... .php?t=325
Ciao Fausta

Giulio
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 11
Iscritto il: lun nov 24, 2008 12:17 pm
Località: Latina

Messaggioda Giulio » gio nov 27, 2008 12:12 pm

Grazie Fausta, Quoto in pieno tutto quello che hai detto :o
Purtroppo ho già incollato tutto e intervenire con la stuccatura sarebbe un pò complicato.. i pallini sono il problema del polistirolo..

Il pirografo serve solo per il polistirolo oppure funziona anche su materiali più solidi come il legno o compensato?

P.S. Dubito di essere più bravo di te :P
Fa più rumore un albero che cade di una foresta che cresce.

Avatar utente
edi1973
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 341
Iscritto il: mar nov 27, 2007 12:38 pm
Località: Foligno
Contatta:

Messaggioda edi1973 » gio nov 27, 2008 12:30 pm

Se tutto va per il verso giusto stasera inizio la costruzione della taglierina, dovrei avere tutto, diciamo che sarà più o meno come quella descritta da Parmenione. Per quanto riguarda il pirografo invece alla fiera dell'elettronica ho trovato a 10 euro un saldatore a stagno molto molto piccolo, un pennino diciamo, con variatore di temperatura. Praticamente PERFETTO per il polistirolo... se cerchi un po' tra le cineserie forse sei fortunato come me

ciao
Emanuele
---------------------------------------------------------

La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro.

Leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare.

(Arthur Schopenhauer)

---------------------------------------------------------

Avatar utente
Luigi QDM
Maestro Presepista
Maestro Presepista
Messaggi: 1375
Iscritto il: mer gen 30, 2008 4:23 pm
Località: TERRACINA
Località: TERRACINA - LT
Contatta:

Messaggioda Luigi QDM » gio nov 27, 2008 2:07 pm

bel lavoro Giulio ,
se questo è il tuo primo lavoro complimenti....
vedrai con il tempo piccole imperfezioni verranno risolte con l'esperienza ed i consigli ( quoto fausta per il rivestimento della grotta)
------------------------------------
ps. per edit
hai visitato la fiera dell'elettronica :D ne valeva la pena vero??
dalla tua descrizione ti confermo che abbiamo lo stesso pirografo...ottimo per quella cifra ( 10,0 e. + 2 punte di ricambio ed alimentatore variabile)

Avatar utente
fausta
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 403
Iscritto il: mer set 17, 2008 6:57 pm
Località: Carcare
Località: Carcare (SV)

Messaggioda fausta » gio nov 27, 2008 3:50 pm

Credo che il pirografo serva proprio per incidere/bruciare il legno, anche se non sono sicura
Per risolvere il problema dei pallini potresti usare il polistirene espanso o styrodur verde o poliuretano, venduto in pannelli nei negozi di edilizia. Praticamente è come il polistirolo, ma è liscio
Un esempio del suo utilizzo lo trovi qui, nel passo passo di Zio Patri
http://www.presepeforum.it/ ... .php?t=597
Lo usano anche Luigi
http://www.presepeforum.it/ ... .php?t=576
e Fabio
http://www.presepeforum.it/ ... .php?t=577

P.S. Se decido di far nevicare nel mio Presepe, sempre che riesca a finirlo, posso copiare le tue idee?
Ciao Fausta

Giulio
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 11
Iscritto il: lun nov 24, 2008 12:17 pm
Località: Latina

Messaggioda Giulio » gio nov 27, 2008 4:37 pm

Si, si, infatti credo che appena trovo il poliuretano farò qualche tentativo, ricordo quei lavori spettacolari di ZioPatri, Lugi e Fabio... siete una miniera di informazioni!


Bella la neve eh? :lol:

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 3544
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Seveso
Località: Seveso (MB)

Messaggioda Parmenione » ven nov 28, 2008 12:24 am

Giulio ha scritto:Grazie Fausta, Quoto in pieno tutto quello che hai detto :o
Purtroppo ho già incollato tutto e intervenire con la stuccatura sarebbe un pò complicato.. i pallini sono il problema del polistirolo..

Il pirografo serve solo per il polistirolo oppure funziona anche su materiali più solidi come il legno o compensato?

P.S. Dubito di essere più bravo di te :P


In genere il pirografo che si trova nei negozi serve per incidere il legno ect...Per noi se non ha un buon riduttore di temperatuta è troppo potente, non va bene, raccomando, se si vuole provare a costruirne uno come il mio, è avere una buona ventilazione del trasformatore per non aver il rischio di un surriscaldamento, io installerò nel contenitore una ventolina...

Avatar utente
edi1973
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 341
Iscritto il: mar nov 27, 2007 12:38 pm
Località: Foligno
Contatta:

Messaggioda edi1973 » lun dic 01, 2008 12:21 pm

LUIGI** IK0QDM** ha scritto:ps. per edit
hai visitato la fiera dell'elettronica :D ne valeva la pena vero??
dalla tua descrizione ti confermo che abbiamo lo stesso pirografo...ottimo per quella cifra ( 10,0 e. + 2 punte di ricambio ed alimentatore variabile)


senza nessun'offesa, non te la prendere per carità, lo faccio sempre con le persone che stimo:
il mio nome è Emanuele ;)
il mio nick (di cui comunque non vado matto) è edi1973
... ma EDIT???? :D :D :D :D

tornando seri ;)
La fiera l'ho visitata, vale la pena forse se non vai con moglie e figlio di 18 mesi e riesci a trovare tra i milioni di cianfrusaglie quello che ti serve. Dalle mie parti l'80% vendevano lampadine :( però come al solito io sono riuscito a spendere quasi 100 euro :)
---------------------------------------------------------

La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro.

Leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare.

(Arthur Schopenhauer)

---------------------------------------------------------

Avatar utente
edi1973
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 341
Iscritto il: mar nov 27, 2007 12:38 pm
Località: Foligno
Contatta:

Messaggioda edi1973 » mar dic 02, 2008 10:56 am

come avevo accennato, a proposito di saldatore, con il trasformatore/variatore, ieri sera ho terminato la taglierina utilizzandolo... PERFETTO!!!!
Adesso gli attrezzi ce l'ho.. si parte con la lavorazione.. un po' in ritardo? ;)

ciao
Emanuele
---------------------------------------------------------

La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro.

Leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare.

(Arthur Schopenhauer)

---------------------------------------------------------

Avatar utente
Luigi QDM
Maestro Presepista
Maestro Presepista
Messaggi: 1375
Iscritto il: mer gen 30, 2008 4:23 pm
Località: TERRACINA
Località: TERRACINA - LT
Contatta:

Messaggioda Luigi QDM » mar dic 02, 2008 2:34 pm

emanuele....bastano 10 caffe' per scusarmi???
:oops: :oops: :oops: :oops: :oops: :oops: :oops:
l'età c'è, il colesterolo pure....metti anche un po' di rinc.....
questo è il risultato.....
ps. e dire che uso anche gli occhiali pe leggere e scrivere :lol: :lol:
scusami.....e
buon lavoro

Avatar utente
edi1973
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 341
Iscritto il: mar nov 27, 2007 12:38 pm
Località: Foligno
Contatta:

Messaggioda edi1973 » mer dic 03, 2008 8:39 am

:lol: :lol: :lol: :lol:
non ti preoccupare, l'ho scritto per due motivi... primo per farci una battuta insieme e poi perchè il mio nome mi piace, uso i nick solo nei casi obbligati ma mi piace usare il mio nome... senza diminutivi o nomignoli soprattutto , quelli si che non mi sono mai piaciuti :?

ciao
Emanuele

P.S. e poi il mio nome è anche in tema su questo Forum no? :lol: :lol:
---------------------------------------------------------

La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro.

Leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare.

(Arthur Schopenhauer)

---------------------------------------------------------

Gheroppa
Presepista Junior
Presepista Junior
Messaggi: 177
Iscritto il: ven nov 28, 2008 1:15 pm
Contatta:

Re: Presepio 2008

Messaggioda Gheroppa » mer gen 13, 2010 2:46 am

Giulio ha scritto:Ragazzi al seguente link potete vedere le prime foto del presepe che ho finito, vorrei aggiungere un boccascena, qualcosa per "costringere la visuale" al centro e non far curiosare dietro le case :lol: poi aggiungere un pò di muschio negli interstizi quà e là.

link rimosso in quanto non in linea con l'argomento del forum


Belle fotine!! ahahaha mi è venuto un colpo secco....
andate a vederle le fotine del....presepio ;)
sembra di sentirlo ancora dire al mercante di liquore: "tu che lo vendi cosa ti compri di migliore?" (De Andrè)


Torna a “Le Foto Delle Nostre Creazioni e dei Nostri Lavori in Corso”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite