Le Montagne

Discussioni riguardanti attrezzature e materiali da usare per la creazione dei nostri Presepi.

Moderatori: fabiocerr, ciro49, Parmenione

Avatar utente
costaplus
Presepista Junior
Presepista Junior
Messaggi: 279
Iscritto il: lun dic 11, 2006 11:50 pm
Località: MILANO

Messaggioda costaplus » mar gen 13, 2009 7:31 pm

Costruzione di una montagna

Quanto qui di seguito descritto vale per qualsiasi elemento architettonico naturale previsto, anche un terrapieno che potrebbe essere una rampa con scaprate in erba laterali o altro similare. Si usa il metodo delle "centine" cioè si realizzano delle sagome in legno compensato (stavolta anche più sottile, anche solo 5 o 8 mm.) che imitino indicativamente la forma della montagna prevista (vedi schema a lato), da fissare al tavolo a distanza di circa 10-15 cm. l'una dall'altra, meglio se con angolari metallici avvitati alla vase cosi da garantire solidità e spezzoni di legno in alto in grado di irrigidire il tutto (oltre ovviamente ad una mano di colla vinicola sulle giunture prima di fissarle). Prevedere, se il caso. dei fori in corrispondenza del passaggio dei binari previsti in galleria, fori (vedi schema, dove il basamento per il binario sopraelevato è indicato in grigio) opportunamente larghi se in quel punto il binario passerà in curva (attenzione agli eventuali urti laterali delle carrozze più lunghe, che con gli standard attuali possono raggiungere i 30 cm. di lunghezza in scala H0). Se si desidera sistemare delle casette a mezza costa o su un lato della montagna sarebbe meglio prevedere, in questa fase, delle opportune mensole un po' piu grandi del vbasamento della casetta prevista, cosi da avere un appoggio fisso regolare "a piombo" della casa stessa. Sulla sagoma di fondo è stato praticato un opportuno (e sufficientemente largo) foro di ispezione, utile in caso di deragliamento del treno in galleria, per recuperarlo senza fatica dal retro del plastico. Ovviamente il foro va fatto in posizione non visibile frontalmente. Una volta fissato il tutto e provata la circolazione dei treni se prevista, bisogna ricoprire il tutto con della retina a maglia fine, modellabile, fissandola alle strutture di legno in più punti con piccoli chiodini o graffette. Una volta completata la montagna si passa alla posa della copertura in "carta pesta", sostanzialmente fogli di giornale di opportuna dimensione (non troppo grande) bagnati pesantemente
Accedi o Registrati per vedere questo contenuto.

con un pennello intriso in una soluzione di acqua e e colla vinilica (rapporto 2:1), e ripetere l'operazione aggiungendo altri fogli anche sovrapposti finchè tutta la retina non sia completamente coperta.

Ad asciugatura avvenuta sia avrà la montagna completa al grezzo. Andrà quindi dipinta con colori di base a tempera, marrone, grigio, verde, secondo il proprio gusto ed estro, tenendo conto che col fondo verde l'erba applicata sopra risulterà brillate, meno se il fondo sarà in marrone o ocra. Una volta asciugato il tutto, si provvede a stendere, sempre col pennello, una soluzione di acqua e colla vinilica (rapporto 1:1) su cui spargere (con un piccolo setaccio a maglia fine) l'erba sintetica acquistata preventivamente nei negozi di modellismo, sempre secondo il proprio gusto. A questo punto non resta che rifinire il tutto con alberi, pini, animali ecc. rispettando la scala prevista o al limite (per le piante) anche di scale più piccole che diano l'effetto profondità.

Scusami ma ho trovato questo per il momento ... ovviamente preso da un sito di appassionati di trenini ..
Se trovo altro te lo posto !

dimenticavo questo e il sito
http://www.flaviocapra-bernina.net/plas ... nuale.html
gia' che ci sei gurarda pure questo
http://www.duegieditrice.it/tuttotreno/vegetazione.htm

Il nostro angolo pubblicitario:

Messaggio pubblicitario
 

Avatar utente
passero
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 302
Iscritto il: lun nov 06, 2006 9:05 pm
Località: bari
Contatta:

Messaggioda passero » mar gen 13, 2009 7:39 pm

ciao Fausta
sei stata molto esauriente nella risposta
proverò a far volare il passero in spagna

ritornando al nostro forum scusa se approfitto
vedo un fascione nero che vi scrivete come fate
penso che sono solo utenti del forum ho provato
a cliccare li vicino non riuscendo a far nulla
mi puoi tu od altri dire come funziona?


grazie mille
Passero


La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre.
Albert Einstein


Torna a “Attrezzature e Materiali”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite