Montagne di sughero

In questa sezione parliamo dei nostri lavori fatti in sughero!

Moderatori: fabiocerr, ciro49, Parmenione

stefano di meglio
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 29
Iscritto il: ven dic 16, 2011 9:24 pm
Località: napoli

Re: Montagne di sughero

Messaggioda stefano di meglio » gio feb 02, 2012 9:21 am

in realtà, non credo sia una regola usare i pezzi di sughero al contrario...credo piuttosto che bisogna fare "di necessità virtù" cercando di sfruttare al meglio gli incastri, quindi girare i pezzi a seconda della necessità!
credo sia d'aiuto non usare pezzi di corteccia troppo grandi, bensì più piccini, così da poter imprimere alle montagne le forme desiderate e non dover seguire per forza la forma del pezzo di corteccia.
quanto alla questione intercapedini, a napoli si usa un impasto di stucco, vinavil, acqua, polvere di sughero e pezzettini di carta di giornale tagliati a coriandoli.
questi servono per rendere l'impasto più omogeneo ed elastico...deve risultare quasi come das quanto a consistenza.
un altro trucchetto consiste nel dare a quest'impasto già la tinta del fondo che useremo per il presepe intero, così da evitare quelle differenze di colore che si notano tra un pezzo di corteccia e l'altro.
insomma, una volta stuccato e asciugato il tutto, qualche colpetto di cartra vetro dove serve e poi tratta tutto come un monolite!
spero di essere stato chiaro!
un abbraccione!

Il nostro angolo pubblicitario:

Messaggio pubblicitario
 

Avatar utente
opresebbaro
Presepista Junior
Presepista Junior
Messaggi: 275
Iscritto il: sab feb 07, 2009 8:14 am
Località: Avezzano
Località: Avezzano
Contatta:

Re: Montagne di sughero

Messaggioda opresebbaro » lun feb 06, 2012 1:44 pm

Ciao Salvatore. Si esiste un metodo. Prepara un mix di segatura di sughero (lo trovi in buste nei negozi di presepismo o te lo ricavi tu con una lima e un po' di corteccia), stucco , un po' di acqua e un po di vinavil. Gira il tutto fino a quando non ottiene un liquido cremoso come uno yougurt. A questo punto con le dita, una spatola o un penello lo metti tra gli interstizi. Se quest'ultimi sono troppo larghi allora usa della carta da imballaggio per tappare i fori e poi sopra ci metti il miscuglio di stucco che hai preparato.
Spero che questo ti basti. Se hai ancora dei dubbi contattami pure.

Felice


Torna a “Sughero”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti