info per cernit o fimo

Discussioni riguardanti attrezzature e materiali da usare per la creazione dei nostri Presepi.

Moderatori: fabiocerr, ciro49, Parmenione

Avatar utente
Luigi QDM
Maestro Presepista
Maestro Presepista
Messaggi: 1375
Iscritto il: mer gen 30, 2008 4:23 pm
Località: TERRACINA
Località: TERRACINA - LT
Contatta:

info per cernit o fimo

Messaggioda Luigi QDM » ven feb 01, 2008 7:55 pm

Ciao a Tutti..
voglio provare a lavorare con il FIMO , dopo una ricerca in rete ho trovato dove reperirlo,
per adesso ho utilizzato per i piccoli dettagli solo das e plastilina........
i risultati ...bah...dopo quello che ho visto in rete ...mi vergogno..
---chi mi puo' aiutare con dei consigli sulla lavorazione?

avete provato questo materiale?
cosa ne pensate....
grazie

Il nostro angolo pubblicitario:

Messaggio pubblicitario
 

Avatar utente
Parmenione
Vice-Amministratore
Vice-Amministratore
Messaggi: 3547
Iscritto il: sab ago 25, 2007 9:50 pm
Località: Cesano Maderno
Località: Cesano Maderno (MB)

Ciao

Messaggioda Parmenione » dom feb 03, 2008 6:36 pm

Ciao Luigi, benvenuto, mi spiace ma non posso esserti utile perchè non conosco questi prodotti, anche se ne ho già sentito parlare in rete.
Ciao

Avatar utente
Amministratore
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1406
Iscritto il: mar apr 18, 2006 11:23 pm
Località: Cassano allo Ionio
Località: Cassano allo Ionio (CS)
Contatta:

Messaggioda Amministratore » dom feb 03, 2008 6:41 pm

scusa se ti rispondo soltanto ora, nemmeno io conosco questi prodotti...

Avatar utente
marco77
Presepista Junior
Presepista Junior
Messaggi: 109
Iscritto il: dom nov 18, 2007 6:24 pm
Località: pieve emanuele (mi)

Messaggioda marco77 » lun feb 11, 2008 2:09 pm

Fimo?
Ma che è?
Se magna? :lol:
Idem come sopra: non saprei...

Avatar utente
Luigi QDM
Maestro Presepista
Maestro Presepista
Messaggi: 1375
Iscritto il: mer gen 30, 2008 4:23 pm
Località: TERRACINA
Località: TERRACINA - LT
Contatta:

Messaggioda Luigi QDM » lun feb 11, 2008 6:57 pm

marco77 ha scritto:Fimo?
Ma che è?
Se magna? :lol:
Idem come sopra: non saprei...


Rimane un po' indigesta ......è una pasta per modelllare ma da quello che ho letto in rete è un po' delicata la lavorazione ed alla fine il pezzo lavorato deve essere cotto.....e ripeto Marco77....non va' mangiata..
ke te possino........ :lol:

ma a proposito...non si lavora...niente di nuovo
ciao

Avatar utente
mamy
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 60
Iscritto il: mar set 30, 2008 12:09 am
Località: Bologna

Re: info per cernit o fimo

Messaggioda mamy » mar set 30, 2008 11:59 pm

LUIGI** IK0QDM** ha scritto:Ciao a Tutti..
voglio provare a lavorare con il FIMO , dopo una ricerca in rete ho trovato dove reperirlo,
per adesso ho utilizzato per i piccoli dettagli solo das e plastilina........
i risultati ...bah...dopo quello che ho visto in rete ...mi vergogno..
---chi mi puo' aiutare con dei consigli sulla lavorazione?

avete provato questo materiale?
cosa ne pensate....
grazie


Conosco questo materiale ma lo utilizzo assai poco viste le mie scarse doti di "modellatrice", inoltre il fatto che vada cotto mi disturba molto :lol:
Ho frequentato anche un workshop di una giornata, ma ne sono uscita con degli oggettini davvero pessimi!
a parte questo, vediamo se posso esserti utile.
-l'utilizzo che + conosco e dove secondo me rendono al meglio è la riproduzione di cibi (formaggi, frutta, salumi, dolci....)
- differenze: il fimo è + morbido del cernit.
- + lo si lavora nelle mani e + si ammorbidisce. Se si incolla troppo alle dita mettilo in freezer x un pò
- si lavorano su una superfice pulita (di solito una mattonella) visto che si sporcano facilmente. Questa loro caratteristica è un difetto ed allo stesso tempo un pregio perchè si possono fare delle inclusioni apposta per ottenere vari effetti (spezie,pigmenti in polvere ecc).
- si tagliano con lametta o bisturi
- si cuociono entrambi nel forno di casa 130° x 3-4 min (ma fanno una puzza che non ti dico, l'ideale è riservare x la loro cottura quei fornetti scalda-brioche a resistenza) usa del cartone come base.
- pezzi piccoli si possono anche bollire in acqua
- si colorano con gli acrilici
- gli oggetti cotti si possono incollare tra di loro utilizzando cianoacrilato (attak/loctite) oppure fimo liquido
-il fimo liquido mischiato ai colori ad olio imita i liquidi come i brodi, l'acqua delle mozzarelle ecc.
- avanzi di pasta non cotti si conservano benissimo avvolti nell'alluminio da cucina
- x pulire mani e superfici dopo la lavorazione è perfetto l'alcool rosa

...altro non mi viene in mente al momento... :oops:

se è possibile ti segnalo il link di una inglese che fa cose straordinarie: www.angiescarr.co.uk
e di una italianissima artista: http://minicaretti.blogspot.com/
(se non si possono mettere link, cancellateli tranquillamente!)

marcella - minicaretti
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 1
Iscritto il: mer ott 01, 2008 11:41 am
Località: Torino
Contatta:

Messaggioda marcella - minicaretti » mer ott 01, 2008 12:54 pm

Ciao a tutti!

capito qui perché nelle statistiche del mio sito ho visto qualche visita provenire da questo indirizzo (a proposito, grazie Mamy per avermi segnalato!).

Mamy ha fatto un ottimo elenco di caratteristiche del fimo, a cui vorrei aggiungere solo qualche precisazione.

- La cottura avviene in forno a 110-130 gradi, a seconda della marca e del colore: certi colori molto chiari possono alterarsi se cotti a una temperatura troppo elevata. Verificare sempre cosa dice il pacchetto :)
- La cottura però deve durare almeno 15 minuti, e anche di più se l'oggetto è piuttosto grande: se il fimo non è cotto a sufficienza rimane fragile e, in caso lo vogliate tagliare (come per esempio per una torta o una pagnotta), finisce per sbriciolarsi. Non preoccupatevi perché è fatto per essere cotto anche 40-60 minuti, naturalmente alla temperatura giusta.
- Tenete anche presente che il fimo si può ricuocere senza problemi: potete per esempio modellare la testa di una bambola, farla cuocere e quindi renderla inalterabile, e poi aggiungere i capelli senza timore di distruggere la modellazione già fatta; quindi cuocere la testa con i capelli, e così via.
- Se il fimo è cotto alla temperatura giusta fa pochissimo odore; se brucia invece puzza ed emette fumi che è meglio non respirare. Concordo però con Mamy, meglio avere un fornetto dedicato solo a questo uso (anche perché ci mette meno tempo a scaldarsi).
- Gli acrilici hanno qualche problema di adesione; si può risolvere in parte strofinando gli oggetti cotti con dell'alcol prima di dipingerli. Siccome però il fimo è già colorato e le varie tinte si possono mescolare fra loro, più che una vernice coprente può servire una sfumatura di colore (tipo, per esempio, il rosso di una pesca o il dorato di una pagnotta). Per ottenere questi effetti ultrarealistici si usano i pastelli morbidi da artista (si chiamano proprio soft pastels), una specie di gessetto morbido, molto facile da ridurre in polvere con una lametta. La polvere si applica sull'oggetto crudo con il dito o un pennello molto morbido, l'intensità del colore à facile da regolare e l'effetto estremamente naturale. La cottura renderà il colore inalterabile. (è anche possibile applicare i pastelli sugli oggetti già cotti e poi farli ricuocere brevemente per fissare il colore, anche se in questo modo la tinta sarà meno intensa).

non voglio sfinirvi con un post che è già fin troppo lungo, se vi interessa qualche indicazione in particolare... chiedete :)

un saluto a tutti
.:marcella:.

Avatar utente
Luigi QDM
Maestro Presepista
Maestro Presepista
Messaggi: 1375
Iscritto il: mer gen 30, 2008 4:23 pm
Località: TERRACINA
Località: TERRACINA - LT
Contatta:

Messaggioda Luigi QDM » mer ott 01, 2008 2:34 pm

grazie mamy
per tutte le info che hai passato..
purtroppo non ho ancora povato lavorare il fimo, ma vedendo i lavori che si riescono a creare...è chiaro che necessita tutta la lavorazione di piccoli accorgimenti ( manualità, esperienza), al momento sono un po' occupato con la costruzione del prossimo presepe...ma il creare con fimo sarà un'altra mia meta.
complimenti anche a Marcella..ho visitato il sito......mi è venuto un appetito!!!
grazie x 2
p.s. mamy a quando le foto dei tuoi lavori???
ciao :oops:

Avatar utente
mamy
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 60
Iscritto il: mar set 30, 2008 12:09 am
Località: Bologna

Messaggioda mamy » mer ott 01, 2008 3:10 pm

Grazie cara x le preziose precisazioni!!!

Luigi, sono ancora in alto mare!

Avatar utente
edi1973
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 341
Iscritto il: mar nov 27, 2007 12:38 pm
Località: Foligno
Contatta:

Messaggioda edi1973 » lun ott 20, 2008 12:29 pm

Proprio stamattina stavo cercando informazioni riguardo questi materiali. Credo che il costo sia abbastanza alto e quindi prima di provare volevo anche accertarmi meglio di come funziona. Li stavo cercando perchè mi è piaciuto moltissimo questo:

http://www.sculpey.com/Projects/project ... tivity.htm

il mio inglese non è ottimo ma credo che il prodotto sia o fimo o cernit o qualcosa del genere giusto?
Ho provato ieri sera con il DAS ma non viene come vorrei, con il DAS-ARGILLA cosa dite?

ciao
Emanuele

P.S. naturalmente nel caso del DAS farei una pittura a mano, ma di quello non sono molto preoccupato
---------------------------------------------------------
La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro.
Leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare.
(Arthur Schopenhauer)
---------------------------------------------------------

Avatar utente
edi1973
Presepista Senior
Presepista Senior
Messaggi: 341
Iscritto il: mar nov 27, 2007 12:38 pm
Località: Foligno
Contatta:

Messaggioda edi1973 » lun ott 27, 2008 10:50 am

ho postato oggi il mio primo lavoro in FIMO ma rileggendo i consigli mi viene un dubbio... avrò problemi a colorarli con gli acrilici? Non sono molto pratico almeno per adesso e usare tutti i colori, a parte il costo non irrisorio, credo sia complicato per me, visto poi che con il pennello non covrei avere grandissimi problemi

ciao
Emanuele

P.S.
il lavoro è questo:
http://www.presepeforum.it/ ... .php?t=575
che ne dite?
---------------------------------------------------------

La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro.

Leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare.

(Arthur Schopenhauer)

---------------------------------------------------------

Avatar utente
fabiowarrior1
Maestro Presepista
Maestro Presepista
Messaggi: 1089
Iscritto il: gio mag 15, 2008 3:20 pm

Messaggioda fabiowarrior1 » sab nov 01, 2008 2:34 pm

salve amici presepisti....................
allora io consco il fimo e vi assicuro che non è niente male anzi.........
si può colorare si può invecchiare etc........

se mi date del tempo vi facio l upload su Rapidshare di una guida pratica di come fare i salumi.........
una meraviglia!!!!!!!!!!!!!!

Salvatore
Aspirante Presepista
Aspirante Presepista
Messaggi: 18
Iscritto il: ven ott 03, 2008 9:59 pm

Messaggioda Salvatore » sab nov 01, 2008 5:26 pm

ok fabio, ma aspettiamo anche il passo passo su come crei le palme...


salvatore

Avatar utente
fabiowarrior1
Maestro Presepista
Maestro Presepista
Messaggi: 1089
Iscritto il: gio mag 15, 2008 3:20 pm

Messaggioda fabiowarrior1 » sab nov 01, 2008 6:58 pm

certamente ne sto già preparando una abbastanza valida..... :D
appena la finisco la posto.....


Torna a “Attrezzature e Materiali”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti